Quotidiani locali

lido estensi 

Ferisce il coinquilino durante una lite

Colpito con un colpo di pistola ad aria compressa

LIDO ESTENSI. Vivevano insieme, molto probabilmente per dividere le spese ma hanno litigato pesantemente e un amico ha sparato all’altro con una pistola giocattolo ad aria compressa, mandandolo in ospedale. Martedì sera (6 marzo), a Lido degli Estensi, i carabinieri del Norm di Comacchio hanno denunciato per minaccia aggravata un commerciante di 31 anni di Comacchio, pregiudicato.

L’uomo viveva appunto con un altra persona, un autotrasportatore residente nella provincia di Alessandria di 64 anni. A quanto pare i due hanno iniziato a litigare per futili motivi. Sono quindi volate parole, sempre più forti e dopo sono arrivati alle minacce finché il 31enne ha preso una pistola di quella ad aria compressa, che si trovano in vendita anche nei negozi di giocattoli ed ha iniziato a ha minacciare di morte il coinquilino, anche lui pregiudicato. Senza pensare molto probabilmente alla conseguenze, ha puntato la pistola verso il 64enne sparano tre colpi nella sua direzione e a quanto pare da distanza molto ravvicinata, tanto da mandarlo in ospedale. L’umo è stato visitato dia medici che hanno riscontrato un “ematoma da impatto ad emicostato”. L’arma è stata sequestrata, l’uomo denunciato. Da capire se continueranno a vivere insieme...
 

TrovaRistorante

a Ferrara Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro