Quotidiani locali

L’Usl vende cinque palazzi per due milioni di euro

L’azienda sanitaria locale vuole far cassa con un’asta immobiliare il 22 marzo Il piano di alienazione: dall’Ex Inam di Copparo all’Ex Cassa Mutua di Ferrara

L’azienda Usl di Ferrara mette all’asta alcuni gioielli di famiglia per fare cassa. Si tratta di cinque immobili, due nel comune di Ferrara, uno a Bondeno, uno a Ostellato e uno a Copparo.

La cifra complessiva supera i 2 milioni. Giovedì 22 marzo, alle ore 9,30 negli uffici al secondo piano della sede dell’Usl in via Cassoli avrà luogo un pubblico incanto per la vendita delle cinque immobili di proprietà dell'Azienda stessa.

Ex Marmisti a Bondeno. Il 1° lotto messo in vendita è chiamato “Ex Marmisti” ed è un’unità immobiliare di attività artigianale con accesso da via Borgatti 72 a Bondeno. Il fabbricato ha una superficie di 132 metri quadri e risulta inserito nel vigente Prg del Comune di Bondeno in zona – dotazioni territoriali di progetto. Non presenta requisiti d'interesse storico architettonico, pur evidenziando l'opportunità della salvaguardia del suddetto edificio nell'ambito della pianificazione territoriale in quanto testimonianza del patrimonio architettonico con valore tipologico. Il prezzo base d’asta è di 80.190 euro.

Ex Inam a Copparo. Il 2° lotto è l’Ex Inam, unità immobiliare di vani già destinati ad uso ufficio con accesso da via Carducci 54 a Copparo. Il fabbricato ha una superficie di 1.774 metri quadrati e la corte di 1.153 metri quadrati. L'immobile è individuato nello Strumento Urbanistico di Attuazione in corso presso l'Unione di Comuni Terre e Fiumi, con la nuova destinazione d'uso “Ambito Urbano Consolidato”. Prezzo base d’asta: 792.900 euro.

Poliambulatorio di Ostellato. Il 3° lotto è denominato Poliambulatorio con accesso da Stradello della Croce 2 a Ostellato di Ferrara . Il fabbricato ha una superficie di 530 metri quadrati e la corte (giardino e parcheggio) di 2.625 metri quadrati. L'immobile è individuato nello strumento urbanistico vigente del Comune di Ostellato in ambiti urbani consolidati - attrezzature collettive e civili r per servivi scolastici di base (area S) e tutela ai fini paesaggistici per dossi e dune. Prezzo base d’asta: 406.620 euro.

Centro Formazione Ferrara. Il 4° lotto riguarda l’immobile con accesso da via Comacchio 296 a Ferrara. Il fabbricato ha una superficie di 391 metri quadrati e la corte di 664 metri quadrati. L'immobile è suscettibile, nello Strumento Urbanistico di Attuazione vigente, di trasformazione a fini residenziali con potenzialità edificatoria residua. Prezzo base d’asta: 465.300 euro.

Ex Cassa Mutua a Ferrara. Il 5° lotto riguarda l’edificio l’Ex Cassa Mutua, con accesso dalla via Borgoleoni 126. Il fabbricato ha una superficie di 415 metri quadrati. L'immobile viene nella sua interezza ovvero i due beni di consistenza non possono essere frazionati. L'immobile ricade nella Tav. 4.2, territorio urbanizzato, Ambito Centro Storico, struttura insediativa. Prezzo base d’asta: 430.200 euro.

Le persone interessate alle conquista dovranno far pervenire, a mezzo raccomandata A/R o mediante consegna diretta, all'Azienda Usl di Ferrara, in plico chiuso e sigillato con cera lacca, l'offerta e la prescritta documentazione, uno per ciascuna offerta presentata.

L'offerta per l’acqusisto dovrà pervenire entro le ore 12 del giorno precedente l’indizione di gara; ai fini del rispetto farà fede unicamente il timbro di ricezione apposto dal Protocollo Generale dell’azienda Usl e precisamente q quindi entro le ore 12 di mercoledì 21 marzo.

TrovaRistorante

a Ferrara Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro