Quotidiani locali

Dosso, cominciata la demolizione delle scuole

Le elementari saranno ricostruite ex novo con criteri antisismici. Le operazioni di abbattimento si concluderanno a inizio aprile. I bimbi nel frattempo seguiranno le lezioni a Sant'Agostino

Dosso, la demolizione delle scuole elementari Cominciate le operazioni per la demolizione delle scuole di Dosso, che si concluderanno a inizio aprile. Il plesso sarà ricostruito con criteri antisismici (video di Federico Vecchiatini)LEGGI L'ARTICOLO

DOSSO. E’ iniziata questa mattina come da programma la demolizione della scuola elementare di Dosso. L’edificio era stato transennato la scorsa settimana e nei giorni che hanno preceduto il weekend, completamente svuotato. Oggi, lunedì 12 marzo, è iniziato l’abbattimento. I lavori, tra demolizione e smaltimento macerie, proseguiranno per circa tre settimane. Una volta bonificata completamente l’area si procederà con la costruzione del nuovo plesso scolastico.

Nel maggio 2012 in seguito al terremoto l'immobile aveva subito danni di tipo C, in estate erano così stati svolti lavori di ripristino e a settembre l'anno scolastico era cominciato regolarmente.

I bambini hanno frequentato la scuola fino al 26 febbraio, e poi sono stati trasferiti temporaneamente a Sant'Agostino. La demolizione della scuola si è resa necessaria nell'ambito degli interventi post sisma per la ricostruzione. Il plesso non era inagibile ma servivano interventi di adeguamento antisismico: con i fondi della ricostruzione (2 milioni di euro quelli destinati alle elementari di Dosso) si è dunque deciso di procedere a una nuova costruzione.

L'edificio verrà demolito un po' alla volta, l'intera operazione si concluderà entro la prima settimana di aprile.

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Ferrara Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro