Quotidiani locali

la collaborazione 

Fondi comunali per l’Ente Palio

Contributo di 140mila euro per le attività delle contrade nell’anno

FERRARA. Prosegue anche per il 2018 tra il Comune di Ferrara e l’Ente Palio la stretta collaborazione per la valorizzazione delle manifestazioni e delle attività delle contrade. A confermare ufficialmente l'intesa sarà la firma di una nuova convenzione, approvata dalla Giunta comunale, che prevede tra l'altro l'erogazione da parte dell'amministrazione comunale di un contributo a favore dell'Ente Palio di 140mila euro per lo svolgimento delle attività in programma nell'anno in corso, tra cui gli Omaggi al Duca, le gare degli sbandieratori e il corteo storico, oltre alle corse storiche in piazza Ariostea, ai Campionati nazionali degli sbandieratori di giugno e alle iniziative per il 50° anniversario dell'edizione moderna del Palio.

Un contributo importante per migliorare l’offerta del Palio e rilanciare ancor di più l’immagine della manifestazione, fiore all’occhiello della nostra città, nel mondo del turismo nazionale e oltre soprattutto europeo e internazionale. La prosecuzione della collaborazione tra Comune e Palio si fonda sulla volontà dei due partner di continuare a promuovere le attività delle contrade - vero motore dell’Ente Palio - , che in questi ultimi anni hanno visto un crescente interesse e coinvolgimento del pubblico non solo ferrarese e che rientrano a pieno titolo tra gli eventi culturali e turistici di punta della città.

L'amministrazione comunale garantirà, così, inoltre una serie di agevolazioni e collaborazioni logistiche e organizzative per l'allestimento e la realizzazione delle diverse manifestazioni in programma nel corso dell'anno.
 

TrovaRistorante

a Ferrara Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro