Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Tiziano in Bper, gli Azzerati: insulto a città e risparmiatori

Azzerati Carife furenti con Bper, dopo aver letto sul giornale che oggi inaugura a Modena l’esposizione del dipinto di Tiziano “Ritratto del comandante Gabriele Tadino”, acquisito dalla banca...

Azzerati Carife furenti con Bper, dopo aver letto sul giornale che oggi inaugura a Modena l’esposizione del dipinto di Tiziano “Ritratto del comandante Gabriele Tadino”, acquisito dalla banca modenese per 1 euro assieme a tutto il patrimonio ex Carife. «Questa iniziativa la riteniamo un insulto ed uno schiaffo alla nostra città e a 32.000 famiglie azzerate Carife ed in particolare a 28.000 di esse, che a tutt'oggi non hanno avuto nemmeno un cenno di risposta alla richiesta di recupero dei pr ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

Azzerati Carife furenti con Bper, dopo aver letto sul giornale che oggi inaugura a Modena l’esposizione del dipinto di Tiziano “Ritratto del comandante Gabriele Tadino”, acquisito dalla banca modenese per 1 euro assieme a tutto il patrimonio ex Carife. «Questa iniziativa la riteniamo un insulto ed uno schiaffo alla nostra città e a 32.000 famiglie azzerate Carife ed in particolare a 28.000 di esse, che a tutt'oggi non hanno avuto nemmeno un cenno di risposta alla richiesta di recupero dei propri risparmi. Bper stessa in primis - scrivono gli Azzerati Carife - ha più volte dichiarato la propria indisponibilità a riconoscere una benché minima forma di ristoro ai risparmiatori traditi, mentre ingrassa i suoi capitali sulla loro pelle». Finora i risarcimenti sono arrivati solo dal Fitd e in piccola parte dagli arbitrati.

Gli Azzerati richiamano in causa i politici: «Tutto questo mentre la politica è in tutt'altro affaccendata, nella complicata impresa di dare un governo a questo nostro Paese ed ancora una volta troppo lontana dai problemi che vivono gli italiani ed i ferraresi in particolare. Chiediamo a tutta la città ed alle forze sociali, economiche e politiche - è il loro appello - una reazione di orgoglio e di riscatto dall'oblio e dal torpore che colpisce da troppo tempo le nostre vite».