Quotidiani locali

LA DOMENICA

La suggestione del mercato coperto

Il fondo domenicale del direttore della Nuova Ferrara sulla struttura di via Boccacanale di Santo Stefano

FERRARA. Non solo spazi fioriti, piante ornamentali e orti retrocucina. Interno Verde, che ieri e oggi apre alla visita settanta giardini privati ferraresi, ha il merito di spalancare l’attenzione sul mercato coperto. Su come è ridotto, su come potrebbe rinascere.


Nella struttura di via Boccacanale, i banchi superstiti si contano sulle dita di una mano e il movimento latita; neppure il divisorio allestito per escludere metà dei volumi basta a cancellare il senso di vuoto che vi incombe in una qualsiasi giornata. Ogni giorno, tranne che in questo week end. I ragazzi del Turco hanno fatto del mercato la loro base operativa e il centro del festival, restituendolo alle originarie funzioni di commercio e di punto di incontro dai grandi numeri. Hanno smontato il divisorio, allestito stand con libri, piante e artigianato, valorizzato le attività di frutta e verdura e aggiunto punti ristoro. Con successo.


Quel mercato è tornato ad essere un crocevia, e la sera è diventato luogo di festa affollato. Come è tradizione in Spagna, come è diventata abitudine nelle grandi città italiane - abitudine consolidata a Milano e a Firenze, tormentata a Roma con l’ultimo esperimento sbarcato a Termini, di moda a Bologna, eccezionale a Palermo - e felice intuizione in provincia. Modena, per non andare troppo lontano. Modena che ha rivitalizzato l’Albinelli colonizzando gli spazi vuoti con localini in cui bere, mangiare e ascoltare musica, fin dopo cena.


L’iniziativa di Interno Verde è una suggestione che attiva intuito e ragionamenti, semina domande. Indica al dibattito pubblico una concreta prospettiva di rilancio per una struttura che è scampata al destino di diventare parcheggio (la scelta è caduta sull’ex Enel di Borgoricco, il cantiere procede), ma ha bisogno di ridefinire la sua identità.
Buona domenica.

Luca Traini

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Ferrara Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PUBBLICARE UN LIBRO

Sconti sulla stampa e opportunità per gli scrittori