Quotidiani locali

consandolo

Lo scooter sbanda, muore a 37 anni

La vittima è un cittadino romeno che è andato a sbattere contro il muro di una recinzione

CONSANDOLO. È finito fuori strada andando a sbattere battendo contro un terrapieno e il muretto della recinzione di alcune case situata sulla sinistra tra il ristorante “Nonno Socrate” e il cimitero di Consandolo.

È morto così un cittadino romeno di 37 anni che domenica pomeriggio percorreva in sella ad uno scooter la via Nazionale Nord nei pressi dell’incrocio con via Belvedere a Consandolo.

Sul posto sono stati chiamati i soccorsi e nonostante le cure del personale dell’equipe del 118, per le gravi ferite riportate, il 37enne è deceduto sull’ambulanza mentre lo stavano trasportando all’ospedale di Argenta.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Argenta.

Come detto, l’incidente si è verificato domenica pomeriggio verso le 17.30, ovvero qualche minuto prima che si scatenasse un violento temporale nell’Argentano. L’uomo a bordo dello scooter stava percorrendo la via Nazionale Nord (la vecchia statale 16) con direzione Benvignante. Superato il ristorante “Nonno Socrate”, nell’affrontare la semi-curva, forse a causa del forte vento, o anche per la prima pioggia compresi piccoli chicchi di grandine, il 37enne, anziché procedere sulla sua destra, è finito dalla parte opposta finendo nel terrapieno che c’è tra la strada e il muretto di recinzione delle case situate appunto sulla sinistra della via Nazionale Nord.

Qualcuno ha notato l’uscita di strada ed ha chiamato immediatamente il 118. Sul posto si è recato in ambulanza il personale di servizio il quale, da subito si è prodigato per prestare le prime cure. Caricato sull’autolettiga, l’autista si è subito diretto all’ospedale di Argenta ma il giovane, purtroppo, c’è arrivato solo da cadavere.

Come detto, i carabinieri di Argenta hanno effettuato immediate ricerche per risalire all’abitazione per comunicare così ai famigliari la disgrazia.

Il feretro del 37enne romeno è stato trasportato alla medicina legale di Ferrara a disposizione dell’autorità giudiziaria. In attesa dei funerali.

©RIPRODUZIONE RISERVATA.

TrovaRistorante

a Ferrara Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PUBBLICARE UN LIBRO

Sconti sulla stampa e opportunità per gli scrittori