Quotidiani locali

FERRARA

Aveva in casa il market della droga per la movida

Arrestato giovane 24enne ferrarese in una abitazione di via Mayr: dall'età di 17 anni, denunciato per 10 episodi di spaccio, dopo il blitz della polizia adesso per lui il carcere

La polizia in zona Gad fra controlli e ricerca di droga Nel video di Andrea Rossetti, gli agenti arrivano in forze in zona grattacielo. Nel primo pomeriggio di oggi, lunedì 26 giugno, l'operazione in cui sono state impiegate anche le unità cinofile

FERRARA - L’hanno arrestato gli ispettori della Squadra Mobile che da tempo controllavano i movimenti della Movida cittadina, nelle zone del centro, soprattutto in via Carlo Mayr.

E guarda caso, proprio in un casa della stessa via, dove lo spacciatore insospettabile abita, è stata trovata la droga. Nascosta in un barattolo dei pelati.  In manette è finito un giovane ferrarese di 24 anni, F.M. che ha alle spalle precedenti di tutto rilievo e soprattutto è specializzato nello spaccio di droga: guarda caso per il ragazzo si è trattato del decimo episodio di detenzione a fini di spaccio, una carriera cominciata da quando era minorenne e in alcune occasioni dopo le denunce era scattata a quell’epoca, nel 2011, la misura cautelare dell’affidamento in comunità (un arresto attenuato) nel carcere minorile di via del Pratello a Bologna. Insomma, da tanti anni coltiva la sua attività, principale di spacciatore, visto che da quanto si apprende non lavora e non studia.

La droga sequestrata
La droga sequestrata


Gli accertamenti della Polizia si erano svolti nei giorni precedenti, quando hanno notato gli strani movimenti del ragazzo che si aggirava tra i locali della movida cittadina e quindi individuato un appartamento abitato dal giovane ferrarese.
Venerdì mattina il blitz: gli ispettori dell’antidroga hanno fatato scattare la perquisizione della casa trovando varie confezioni con di pelati (vuote ovviamente) con dentro 72 circa di hashish e 5 circa di marijuana. Non un grosso quantitativo, ma per questo motivo e per i suoi precedenti è stato arrestato per detenzione a fini di spaccio.

Questo arresto, spiegano dalla Polizia, è solo l’ultimo risultato di una attività di controlli antidroga che è stata potenziata e continua soprattutto in questi mesi estivi. In tute le zone della città, non solo in Gad come ha ripetuto da tempo lo stesso questore Giancarlo Pallini, spiegando che i controlli antidroga sono concentrati  in varie zone di Ferrara, soprattutto anche il centro città e le vie della Movida notturna.
 

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Ferrara Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro