Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Tre anni di interventi Dal teatro alla piscina i progetti già sul tavolo

Quasi 8 milioni di euro per ristrutturazioni e nuove opere  Il vicesindaco: «Cerchiamo di dare risposte concrete»

portomaggiore

Recupero del Teatro Concordia, ristrutturazione e riqualificazione del Centro sportivo comunale ma anche la messa in sicurezza delle scuole elementari sono i principali interventi previsti nel programma triennale delle opere pubbliche nel comune di Portomaggiore.

piano opere pubbliche

Il Piano è stato approvato nelle scorse settimane e mette in programma una serie di interventi che andranno a farsi dal 2019 al 2021 e che vanno da lavori decisamente di una certa portata fino ad op ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

portomaggiore

Recupero del Teatro Concordia, ristrutturazione e riqualificazione del Centro sportivo comunale ma anche la messa in sicurezza delle scuole elementari sono i principali interventi previsti nel programma triennale delle opere pubbliche nel comune di Portomaggiore.

piano opere pubbliche

Il Piano è stato approvato nelle scorse settimane e mette in programma una serie di interventi che andranno a farsi dal 2019 al 2021 e che vanno da lavori decisamente di una certa portata fino ad opere minori ma comunque attese e richiese dai cittadini come le opere di consolidamento per la messa in sicurezza di parti del cimitero. In lista anche la manutenzione straordinaria delle strade e di alcuni immobili di proprietà del Comune.

teatro concordia

«Tre milioni di euro sono stati già assegnati per il recupero del nostro Teatro - spiega il vicesindaco Andrea Baraldi - e se questo governo continuerà sulla stessa linea di quello precedente potremmo arrivare velocemente alla riapertura». Il Cipe aveva infatti approvato lo stanziamento di 3,5 milioni di euro per il recupero del teatro, una notizia che Portomaggiore attendeva da una trentina di anni. «Partiremo con un milione di euro, già stati assegnati e si procederà quindi con la rielaborazione del progetto - continua Baraldi - Il Teatro era stato realizzato grazie ad un consorzio di privati cittadini portuensi benestanti ed inaugurato il 15 ottobre del 1844, è rimasto pressoché indenne alle guerre ed ha funzionato fino al 1955, poi stop. Il degrado quindi adesso è massimo».

centro sportivo comunale

Altro intervento molto atteso, quello della riqualificazione del Cento sportivo comunale per il quale sono stati stanziati quasi due milioni di euro. «Parliamo di 750mila euro solo per l’efficientamento energetico - va avanti Baraldi - e stiamo predisponendo il Piano esecutivo sentendo anche la società che ha in gestione l’impianto». Tutto dovrebbe essere pronto entro l’estate 2020, la parte più grossa dei lavori riguarda gli impianti e la realizzazione della parte estiva con una nuova vasca più solarium. Verrà realizzata anche una palestra. «Idee nuove, tutto molto bello». —

BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI