Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Con l’auto nel fosso Paura per un muratore che è rimasto ferito

COMACCHIOPerde il controllo dell’automobile e finisce nel fosso, dopo esser stato molto probabilmente abbagliato dai riflessi del sole al tramonto. Paolo Carli, muratore 58enne di Comacchio, ieri...

COMACCHIO

Perde il controllo dell’automobile e finisce nel fosso, dopo esser stato molto probabilmente abbagliato dai riflessi del sole al tramonto.

Paolo Carli, muratore 58enne di Comacchio, ieri sera, intorno alle ore 19, stava percorrendo la via Bocchetto Marenghino, una strada che collega la strada statale Romea alla provinciale 15 (Rossonia), nei pressi della frazione di Volania, quando ha sbandato, finendo nel fosso che corre parallelo alla strada, riuscendo a risalire dall’argine.

Ingen ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

COMACCHIO

Perde il controllo dell’automobile e finisce nel fosso, dopo esser stato molto probabilmente abbagliato dai riflessi del sole al tramonto.

Paolo Carli, muratore 58enne di Comacchio, ieri sera, intorno alle ore 19, stava percorrendo la via Bocchetto Marenghino, una strada che collega la strada statale Romea alla provinciale 15 (Rossonia), nei pressi della frazione di Volania, quando ha sbandato, finendo nel fosso che corre parallelo alla strada, riuscendo a risalire dall’argine.

Ingenti i danni al veicolo e fiancata anteriore distrutta. «Paolo era andato a fare la spesa al discount di San Giuseppe – ha riferito il fratello accorso sul posto dell’incidente – e ha detto di esser stato accecato dal sole che stava tramontando. È uscito di strada e per fortuna non ha coinvolto altri veicoli».

«Quando sono arrivato – ha aggiunto il fratello – i soccorritori lo stavano caricando in ambulanza. Ora è all’ospedale del Delta. È sempre rimasto cosciente e aveva una ferita alla tempia».

Carli, dopo aver ricevuto le prime cure sul luogo dell’incidente, è giunto all’ospedale di Lagosanto con codice di media gravità. Oltre all’ambulanza sul posto è intervenuta anche una pattuglia della Polizia Municipale, che si è occupata dei rilievi stradali e della viabilità. Al termine dei rilievi, l’automobile, una Peugeot 206, è stata recuperata dal carroattrezzi.

Carli ha riportato un trauma cranico, ma le conseguenze avrebbero potuto essere ben più gravi se l’uscita di strada non fosse stata attutita dalla folta vegetazione cresciuta lungo l’argine del fosso. Il ferito portava la cintura di sicurezza. —

BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI