Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Controlli alla velocità «I risultati sono positivi»

BONDENOGli agenti della polizia municipale nelle frazioni, con verifiche a sorpresa della circolazione stradale, stanno portando a significativi risultati. Il tutto secondo una richiesta partita dai...

BONDENO

Gli agenti della polizia municipale nelle frazioni, con verifiche a sorpresa della circolazione stradale, stanno portando a significativi risultati. Il tutto secondo una richiesta partita dai cittadini e accolta dall’amministrazione.

«I controlli stanno continuando – assicura il comandante della polizia municipale dell’Alto Ferrarese, Stefano Ansaloni – in particolare per la velocità dei veicoli. Una situazione molto sentita dai residenti dei centri abitati periferici». Negli ultimi g ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

BONDENO

Gli agenti della polizia municipale nelle frazioni, con verifiche a sorpresa della circolazione stradale, stanno portando a significativi risultati. Il tutto secondo una richiesta partita dai cittadini e accolta dall’amministrazione.

«I controlli stanno continuando – assicura il comandante della polizia municipale dell’Alto Ferrarese, Stefano Ansaloni – in particolare per la velocità dei veicoli. Una situazione molto sentita dai residenti dei centri abitati periferici». Negli ultimi giorni, i controlli si sono concentrati su Gavello e Pilastri e alcune contravvenzioni per eccesso di velocità sono scattate.

«Speriamo che questa maggiore presenza degli agenti in periferia – tiene a precisare Ansaloni – abbia un effetto sulla riduzione della velocità nei centri abitati, innescando un ciclo virtuoso. Si tratta – specifica – di controlli a sorpresa, che abbiamo iniziato dopo Ferragosto e che continueranno». Tutto questo allo scopo di presidiare sia i paesi più popolosi del territorio comunale (come Scortichino, Pilastri o Stellata), sia le frazioni con minor numero di abitanti.

«I cittadini hanno richiesto un maggiore controllo, per fare fronte alle auto che transitano a forte velocità nei centri abitati delle frazioni e per eseguire controlli sui conducenti, su revisioni e certificati assicurativi – evidenzia il sindaco Fabio Bergamini –. Finora il risultato è stato raggiunto, ma l’azione della polizia municipale e del Comune si sta concretizzando anche con l’invio di tecnici sui luoghi dei controlli. Stiamo infatti progettando una serie di misure per calmierare il traffico (con restringimenti delle carreggiate in alcuni punti e deterrenti visivi) che, caso per caso, andremo a spiegare e concordare con la cittadinanza durante l’autunno, nelle stesse frazioni». —

BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI