Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Incidente nella notte, anziano esce di strada: soccorso dai passanti

Un uomo di 73 anni ha perso il controllo del mezzo: incastrato nell’abitacolo è stato estratto dai vigili del fuoco

VIGARANO MAINARDA. Perde il controllo dell’auto ed esce di strada. Un uomo di 73 anni ieri notte stava percorrendo via Cento in direzione Vigarano Mainarda quando, per cause ancora in corso di accertamento, è uscito di strada finendo nel fosso al margine della carreggiata. L’anziano, residente a San Carlo, è stato soccorso da alcuni automobilisti che poi hanno lanciato l’allarme.

L’incidente

Era da poco passata l’una di notte quando un uomo di 73 anni ha perso il controllo del proprio mezzo ed ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

VIGARANO MAINARDA. Perde il controllo dell’auto ed esce di strada. Un uomo di 73 anni ieri notte stava percorrendo via Cento in direzione Vigarano Mainarda quando, per cause ancora in corso di accertamento, è uscito di strada finendo nel fosso al margine della carreggiata. L’anziano, residente a San Carlo, è stato soccorso da alcuni automobilisti che poi hanno lanciato l’allarme.

L’incidente

Era da poco passata l’una di notte quando un uomo di 73 anni ha perso il controllo del proprio mezzo ed è uscito di strada. Al momento dell’incidente, avvenuto a Vigarano Mainarda, all’altezza di Dondi salotti, l’uomo era solo a bordo dell’auto. Nell’incidente non sono stati coinvolti altri mezzi.

I soccorsi

Via Cento, strada in cui è avvenuto l’incidente, è notoriamente frequentata. Non c’è voluto molto prima che, pur considerata l’ora, qualcuno passasse e si accorgesse dell’accaduto. I primi a dare l’allarme sono stati una coppia che, tornando dal lavoro, si è accorta dell’auto a bordo strada. «Usciva fumo e ci siamo avvicinati», ha raccontato la donna. Quando hanno visto che nell’auto c’era un uomo hanno immediatamente allertato il 118. «Era cosciente e gli abbiamo parlato per far in modo che non si addormentasse. Era bloccato in auto, per estrarlo sono dovuti intervenire i vigili del fuoco». Oltre alla coppia anche altre persone poi vedendo quanto stava accadendo si sono fermate per prestare il proprio aiuto. Nel frattempo sono arrivati ambulanza, automedica, vigili del fuoco e carabinieri. Saranno questi ultimi, che si sono occupati dei rilievi, a stabilire la dinamica dell’incidente.

Le condizioni

Dopo essere stato estratto dall’auto dai vigili del fuoco e dal personale sanitario, che ha poi provveduto a immobilizzarlo, il 73enne è stato medicato e una volta stabilizzato è stato trasportato in gravi condizioni, e dunque con massima urgenza, al pronto soccorso dell’ospedale Sant’Anna di Cona. Nonostante le ferite riportate, l’uomo non sarebbe comunque in pericolo di vita. —

BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI.