Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

“Desfuccia” nel mirino dei ladri Commerciante derubata

Furto nel negozio di alimentari in pieno giorno: si cercano quattro persone Due hanno distratto la proprietaria e gli altri le hanno preso il portafoglio

comacchio

Commerciante circuita e derubata da quattro uomini a volto scoperto. Maria Cavalieri, chiamata da tutti affettuosamente con il soprannome di “Desfuccia”, titolare del negozio di alimentari in piazza XX Settembre 15, davanti al duomo a Comacchio, ieri mattina intorno alle 10.30, è stata derubata da quattro individui che, dopo essersi presentati sotto mentite spoglie, lasciando intendere di essere clienti, le hanno sottratto dalla borsa il portafoglio, dileguandosi poi di corsa.

il fat ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

comacchio

Commerciante circuita e derubata da quattro uomini a volto scoperto. Maria Cavalieri, chiamata da tutti affettuosamente con il soprannome di “Desfuccia”, titolare del negozio di alimentari in piazza XX Settembre 15, davanti al duomo a Comacchio, ieri mattina intorno alle 10.30, è stata derubata da quattro individui che, dopo essersi presentati sotto mentite spoglie, lasciando intendere di essere clienti, le hanno sottratto dalla borsa il portafoglio, dileguandosi poi di corsa.

il fatto

La commerciante settantenne era sola in negozio al momento del furto. Si è resa conto dell’accaduto quando, insospettita dallo scatto fulmineo dei malviventi, ha controllato (senza trovarlo più) il portafogli. Tutto è successo molto rapidamente. Due dei quattro hanno intrattenuto “Desfuccia”, chiedendo informazioni sui prodotti alimentari in vendita e gli altri provvedevano al bottino.

sola e indifesa

Secondo una prima ricostruzione i quattro individui, all’apparenza persone distinte ma mai viste prima dalla commerciante, una volta entrati nella salumeria si sono divisi i compiti e approfittando del fatto che in quel momento il negozio era vuoto, hanno agito.

Una volta estratto il portafoglio, che conteneva una somma ancora da quantificare, i quattro ladri dal fare gentile, se la sono data a gambe. Non risulta che Maria Cavalieri abbia subito minacce, né che sia stata aggredita. Certo è che dopo la fuga a piedi dei quattro finti clienti, la commerciante ha maturato il sospetto che fosse successo qualcosa, rendendosi conto solo a cose fatte della sottrazione del portafogli che, sembra, contenesse anche somme per pagamenti da effettuare per la propria attività.

l’allarme

A quel punto Maria Cavalieri si è precipitata dai vicini colleghi del ristorante “La barcaccia”, per verificare se vi fossero telecamere in grado di documentare l’arrivo e soprattutto la fuga dei quattro malviventi. Comprensibilmente spaventata, la donna è stata accolta dai titolari e dai dipendenti del ristorante, che l’hanno rassicurata e incoraggiata.

In mattinata Maria Cavalieri ha poi sporto denuncia nella stazione dei carabinieri di Comacchio, per un furto subito in pieno giorno. Massimo è il riserbo degli inquirenti, che stanno conducendo le indagini ad ampio spettro. Ancora non è chiaro con quale mezzo o con quali mezzi i quattro malviventi siano arrivati in centro storico a Comacchio e se all’esterno del negozio di “Desfuccia” vi fosse anche un quinto uomo a fare da palo. —

BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI