Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Leggermente Atletici una festa per 200 Lo sport è aggregazione

comacchioSuccesso per la tredicesima edizione del meeting sportivo “Leggermente Atletici”, organizzato dalla Cooperativa sociale Girogirotondo allo stadio comunale “Raibosola” di Comacchio.«A vincere,...

comacchio

Successo per la tredicesima edizione del meeting sportivo “Leggermente Atletici”, organizzato dalla Cooperativa sociale Girogirotondo allo stadio comunale “Raibosola” di Comacchio.

«A vincere, ancora una volta - ha assicurato Roberta Fogli, presidente della Cooperativa sociale Girogirotondo -, è stata l’abilità dei 200 atleti, tutti leggermente atletici».

impegno sportivo

Dopo un anno di allenamenti gli atleti, provenienti dai centri diurni di tutta la provincia, si sono sfidati in div ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

comacchio

Successo per la tredicesima edizione del meeting sportivo “Leggermente Atletici”, organizzato dalla Cooperativa sociale Girogirotondo allo stadio comunale “Raibosola” di Comacchio.

«A vincere, ancora una volta - ha assicurato Roberta Fogli, presidente della Cooperativa sociale Girogirotondo -, è stata l’abilità dei 200 atleti, tutti leggermente atletici».

impegno sportivo

Dopo un anno di allenamenti gli atleti, provenienti dai centri diurni di tutta la provincia, si sono sfidati in diverse discipline sportive, mettendo in campo prima di tutto gioia e divertimento, ma anche competizione e spirito di squadra. In tutto sono 24 le strutture della provincia che hanno partecipato alla manifestazione sportiva, patrocinata e sostenuta dai Comuni di Ferrara e di Comacchio, dell’Asl di Ferrara (rappresentata dai suoi quattro distretti) e con la collaborazione dell’Avis provinciale.

E dopo avvincenti sfide, seguite a bordo campo anche dagli assessori lagunari Maria Chiara Cavalieri e Riccardo Pattuelli, sono seguite le premiazioni degli atleti che si sono imposti nelle varie specialità, ovvero staffetta, ostacoli, velocità 60 metri, lancio del vortex, 400 metri, salto in lungo e getto del peso. Il tutto di fronte ad un pubblico felice di vedere l’impegno di questi atleti “speciali”, tornati a casa più ricchi, e non solo loro. «Abbiamo ancora una volta dimostrato - conclude la stessa Fogli -, che lo sport è di tutti e per tutti e che la città di Comacchio ne è una autorevole portavoce, da sempre». —

BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI