Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Contributi in ritardo per la guerra alle nutrie Il Comune è in regola

vigarano mainardaForse neppure ai tempi dello stop alla caccia per le ricerche di Igor nell’Argentano e nel Portuense si era parlato così di tanto di nutrie. A far discutere, ancora una volta, la...

vigarano mainarda

Forse neppure ai tempi dello stop alla caccia per le ricerche di Igor nell’Argentano e nel Portuense si era parlato così di tanto di nutrie. A far discutere, ancora una volta, la delibera della Provincia (datata 23 agosto) con l’elenco delle amministrazioni comunali che non hanno pagato la propria quota di spese per la guerra alle nutrie negli anni 2017 (poche) e 2018 (in numero più consistente).

la correzione

Già all’indomani del nostro servizio, alcune amministrazioni comuna ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

vigarano mainarda

Forse neppure ai tempi dello stop alla caccia per le ricerche di Igor nell’Argentano e nel Portuense si era parlato così di tanto di nutrie. A far discutere, ancora una volta, la delibera della Provincia (datata 23 agosto) con l’elenco delle amministrazioni comunali che non hanno pagato la propria quota di spese per la guerra alle nutrie negli anni 2017 (poche) e 2018 (in numero più consistente).

la correzione

Già all’indomani del nostro servizio, alcune amministrazioni comunali protestarono segnalando che avevano già regolarmente liquidato la quota spettante. Il pasticcio burocratico è legato al ritardo nella pubblicazione delle delibere, rispetto a quando è stata ravvisata la mancata liquidazione di tali cifre, con scadenza prevista entro il 31 marzo 2018, poi spostata a settembre, ma all’uscita della delibera diversi Comuni avevano già regolarizzato la propria posizione.

il nuovo errore

Dopo Codigoro, Copparo e Formignana, ora a protestare è il Comune di Vigarano Mainarda, il cui impegno di spesa è stato liquidato con determina del 27 febbraio 2018 poi materialmente il 22 marzo, quindi prima della scadenza prevista. Il giorno successivo l’articolo relativo agli oltre 37mila euro mancanti rispetto ad una spesa totale annuale di 60mila euro, la stessa Provincia aveva provveduto a pubblicare l’elenco dei Comuni che nel frattempo si erano messi in regola. Ma all’appello mancava Vigarano che, invece, ha pagato la propria quota una decina di giorni prima della scadenza fissata. —

BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI