Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Festa per don Paolo Molti fedeli per il nuovo parroco

Il saluto delle tre comunità a don Roberto che lascia E intanto i fedeli hanno accolto il nuovo prete che arriverà la prossima settimana

Voghiera

Una domenica mattina molto particolare nella chiesa di Voghiera, dove è stata celebrata davanti a diversi fedeli la messa di insediamento di don Paolo Galeazzi, che è diventato parroco di Voghiera, Voghenza e Montesanto. Una domenica di saluti anche a don Roberto Pambianchi, il quale lascia dopo due anni e che diventa collaboratore pastorale nella parrocchia di Bondeno nonché in Seminario per i giovani. Hanno presenziato alla cerimonia anche don Paolo Valenti, vicario della carità pa ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

Voghiera

Una domenica mattina molto particolare nella chiesa di Voghiera, dove è stata celebrata davanti a diversi fedeli la messa di insediamento di don Paolo Galeazzi, che è diventato parroco di Voghiera, Voghenza e Montesanto. Una domenica di saluti anche a don Roberto Pambianchi, il quale lascia dopo due anni e che diventa collaboratore pastorale nella parrocchia di Bondeno nonché in Seminario per i giovani. Hanno presenziato alla cerimonia anche don Paolo Valenti, vicario della carità pastorale e rettore del seminario di Ferrara che ha celebrato la messa, e don Roberto Solera, cancelliere arcivescovile e vicario giudiziale della diocesi di Ferrara, eletto lo scorso gennaio.

la cerimonia

A metà messa don Roberto ha letto la lettera di assegnazione d’incarico a don Paolo che per i prossimi nove anni sarà parroco di Voghenza, Voghiera e Montesanto; don Paolo ha tenuto la professione di fede durante la quale, emozionato, ha salutato e ringraziato le comunità per l’accoglienza e ha garantito il massimo impegno verso la sua nuova comunità. Intanto, in questi giorni sarà ancora nella chiesa di Cocomaro.

A fine messa don Roberto ha verbalizzato il tutto sul registro con le firme del vicario e del nuovo sacerdote. Al termine della cerimonia il rinfresco nella sala della “cirumbona”, a cura dell’associazione “Mons. Artemio Crepaldi”.

Le comunità di Voghiera, Voghenza e Montesanto ci hanno tenuto a partecipare per poter ringraziare don Roberto per il lavoro svolto in questi due anni e per accogliere al meglio don Paolo, che trova fedeli entusiasti e disponibili. –

Marcello Vernacci

BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI