Quotidiani locali

Spal, pareggio-beffa al 92’

E’ finita 1-1 la partita di recupero tra Spal e Pro Vercelli, ma nemmeno una vittoria avrebbe scongiurato i play-out

Finisce 1-1 il recupero di campionato tra Spal e Pro Vercelli, giocato oggi pomeriggio al Mazza. In apertura gol di Arma (9’) che aveva incanalato la gara nel verso giusto per gli spallini. Invece, al 92’, Martini ha gelato gli entusiasmi biancazzurri. Insomma, la solita Spal. Si batte, soffre, lotta e spreca. Si distrae troppe volte e infine viene punita.

Non che una vittoria avrebbe cambiato il destino della Spal (attesa comunque dai playout), ma la vittoria è stata comunque gettata. Brava e competitiva la Pro Vercelli, che nella ripresa ha attaccato a lungo sfiorando più volte il pari. Finché ha potuto Capecchi ha salvato la situazione, salvo capitolare in pieno recupero. La Spal ha cercato di colpire in contropiede e qualche occasione per raddoppiare l’ha pure avuta: all’85’ su assist di Arma, Laurenti ha malamente concluso a lato. Alla fine, un pareggio giusto. Domenica al Mazza i biancazzurri sfideranno l’Avellino.

Queste le formazioni:

SPAL (4141): Capecchi; Ghiringhelli (82’ Beduschi), Zamboni, Pambianchi, G. Rossi; Bedin; Cosner, Fortunato (68’ P. Rossi), Castiglia, Laurenti; Arma. A disp.: Costantino, Canzian, Migliorini, Taraschi, Marconi. All.: S. Vecchi (in panchina Brescia).

PRO VERCELLI (4312): Valentini; Bencivenga, Ranellucci, Masi, Armenise (69’ Iemmello); Germano (55’ Carraro), Rosso (55’ Calvi), Espinal; Marconi; Malatesta, Martini A disp.: Miranda, Battaglia, Cancellotti, Tripoli. All.: Braghin.


Lascia un commento

Trova Cinema

Tutti i cinema »

In edicola

Sfoglia la Nuova Ferrara
su tutti i tuoi
schermi digitali. 2 mesi a soli 14,99€

ATTIVA Prima Pagina
ilmiolibro

Oltre 300 ebook da leggere gratis per una settimana