Ecco le prime quattro regine Uisp

Drink Team, Gherardi, La Lanterna e Rovigo trionfano nelle finali allo stadio “Mazza”

    FERRARA. Ecco le prime quattro regine del calcio Uisp. Ieri allo stadio Mazza le finali, che si completeranno oggi.

    Per la Coppa Disciplina, il Gallo riesce a passare in vantaggio grazie a Michelini, che approfitta di un passaggio filtrante mettendo a terra il portiere Meluzzi prima di segnare. Il pareggio arriva nel secondo tempo, dopo numerosi tentativi del Gallo di portarsi sul 2-0, grazie all'opportunismo di Cavallaro, che approfitta di un tiro respinto sul palo per insaccare. Infine due rigori sbagliati sono fatali al Gallo e i Rangers riescono a spuntarla.

    Nella finale Amatori, Cam in vantaggio grazie a Gamberoni, che sfrutta un ottimo passaggio in mezzo all’area. Il pareggio con Gibbin, che di testa trova l’angolino lontano. Nel finale del primo tempo la Cam Impianti ritrova il vantaggio grazie a un rigore: Guidi spiazza Govoni. Alla metà del secondo tempo, sulla ribattuta della barriera di una punizione, spunta Gibbin che firma la sua doppietta e il secondo pareggio della sua squadra con un tiro al volo nell’angolo destro. A 2 minuti dal termine Gibbin è atterrato in area da dietro: Michele Dalla Libera s’incarica della battuta del rigore e spiazza il portiere.

    Nella finale Dilettanti, a metà primo tempo il ristorante La Lanterna sblocca il risultato con un tiro d'esterno da fuori area di Veronesi. Il raddoppio all'inizio della ripresa con Benini, che in tuffo di testa anticipa l'uscita del portiere sul cross dalla destra. Al decimo è Fantini ad approfittare di un errore difensivo e trovarsi a tirare un rigore in movimento in piena area. Il ristorante La Lanterna non ci sta e dopo appena due minuti Patuzzi mette a segno il rigore concessogli per l'atterramento in area di un compagno.

    Nella finale Seniores, il vantaggio del Rovigo arriva con un bel diagonale di Passarella dal limite dell'area. Il raddoppio allo scadere del primo tempo, quando Passarella mette a segno la sua doppietta personale ricevendo un cross dal fondo, rientrando sul sinistro e insaccando alla destra del portiere.

    17 giugno 2012

    Altri contenuti di Sport

    Annunci

    • Vendita
    • Affitto
    • Casa Vacanza
    • Regione
    • Provincia
    • Auto
    • Moto
    • Modello
    • Regione
    • Regione
    • Area funzionale
    • Scegli una regione

    Negozi

    ilmiolibro

    Oltre 300 ebook da leggere gratis per una settimana

     PUBBLICITÀ