Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

C’è il Tavolini, otto gare in programma

Si gioca alle 17. La vincitrice del Memorial salirà in Seconda

FERRARA. La Terza Categoria non è finita domenica scorsa con il campionato, ma prosegue col “Memorial Mario Tavolini”; fischio d’inizio oggi alle ore 17. Si scende in campo per scegliere l’erede del Filo che vinse il torneo l’anno scorso salendo in Seconda. Infatti, la vincitrice ha diritto ad un posto nella categoria superiore. Si tratta di playoff, a partire dagli ottavi di finale.

Si inizia dal Serravalle, outsider di turno, che gioca contro uno Junior Finale sconfitto 2-0 giovedì nello ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

FERRARA. La Terza Categoria non è finita domenica scorsa con il campionato, ma prosegue col “Memorial Mario Tavolini”; fischio d’inizio oggi alle ore 17. Si scende in campo per scegliere l’erede del Filo che vinse il torneo l’anno scorso salendo in Seconda. Infatti, la vincitrice ha diritto ad un posto nella categoria superiore. Si tratta di playoff, a partire dagli ottavi di finale.

Si inizia dal Serravalle, outsider di turno, che gioca contro uno Junior Finale sconfitto 2-0 giovedì nello spareggio tra le seconde classificate.

Il Vigarano vuole essere protagonista dopo un 2015 giocato alla grande; i vigaranesi iniziano forte con il Migliarino, debuttante come loro.

La Stella Nera, altra esordiente, riceve la forte Roese che è stata in corsa per la promozione diretta nel proprio girone.

La sfida delle... BB, cioè Barco e Bando ovviamente accomunate dall’iniziale di nome, vede i biancorossi che possono vantare una buona tradizione al Tavolini.

L’Ostellatese gioca in casa contro un Masi 2013 che promette di fare bene sino al termine del torneo.

Il San Martino affronta l’Atletico Jolanda che è alla sua prima partecipazione dopo la rifondazione.

La Real Estense è la mina vagante e oggi ospita il forte Guarda; i marraresi, per la cronaca, si sono qualificati in extremis.

Infine, il Malborghetto affronta la Massese di Massa Fiscaglia: potenzialmente una bella partita. (c.m.)