Quotidiani locali

Meccanica Nova Vigarano ripartenza in grande stile

Società, squadra e sponsor nuovi. Il presidente: avanti uniti, il paese lo merita Il sindaco: trainante per il settore giovanile. Coach e diesse: obiettivo salvezza

VIGARANO MAINARDA. Nella nuova, splendida sede di via Roma la Pallacanestro Vigarano, targata Meccanica Nova, ha presentato la squadra e le maglie che verranno utilizzate per il prossimo campionato di A1. Presenti tutte le giocatrici, in divisa da passeggio, che facevano risaltare ulteriormente la splendida sede decorata con i trofei vinti in passato e le gigantografie dell’attuale roster e dello staff tecnico.

«Nel prossimo campionato - ha detto il ds Edoardo Gnudi - affrontiamo una sfida difficile e affascinante: conservare la categoria conquistata da chi ci ha preceduto alla guida di questa società».

Presenti anche i rappresentanti dei due sponsor principali: Carlo Novarese per la Meccanica Nova e Salvatore Calì per la HI.MEC.

«Saluto con calore - le oarole del sindaco Barbara Paron - quello che è l’orgoglio del nostro paese. Cerchiamo di portare avanti questa bella avventura e sono felice perché dietro la prima squadra, che ha un ruolo trainante, c’è anche un florido settore giovanile, che, oltre all’aspetto sportivo, assume anche un risvolto sociale, impegnando i giovani a fare sport in un ambiente sano e tranquillo».

Grazie al rapporto di collaborazione con la società satellite Basket Academy di Emanuela Benatti, che sarà anche la responsabile di tutto il settore giovanile, oltre alla prima squadra, per la prossima stagione, sempre nel femminile, saranno allestite una squadra per il campionato di serie C, due Under 18, una Under 16 e una Under 14.

«Ci siamo rimboccati le maniche - ha precisato il presidente Marco Gavioli - perché non volevamo andasse perduto il grande sforzo fatto per arrivare nella massima serie di basket femminile. Con impegno e serietà andiamo avanti, il paese lo merita».

Con il main sponsor di Bologna, qualcuno pensava ci fosse il rischio, in futuro, di perdere il basket a Vigarano Mainarda: «Da sempre amo il basket femminile - ha detto Carlo Novarese della Meccanica Nova - e inizio questa nuova avventura precisando, in modo inequivocabile, che ci anima l’intenzione di fare basket, e continuare a farlo, sempre in questo splendido paese, che ha sempre dimostrato calore ed attaccamento alla squadra».

Il delegato provinciale del Coni per il basket, Giorgio Bianchi, nel complimentarsi per la nuova sede, ha ricordato come la struttura, una novità, è anche la dimostrazione di un grande senso di professionalità.

Nel presentare il roster il dg Ennio Zazzaroni ha ricordato come l’obiettivo del prossimo campionato è quello di una tranquilla salvezza.

L’incontro si è concluso con le parole di coach Marco Savini, del capitano Gloria Vian e del vice Rae Lin D’Alie: il clima è quello giusto, ora la parola al campo.

Giuliano Barbieri

TrovaRistorante

a Ferrara Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro