Quotidiani locali

Squadra oggi a Tresigallo Nuove voci su Cesarini

Amichevole alle 15 per ricordare Fontanesi e Magnani, invitate tutte le scuole Intanto si parla di mercato e della punta del Pavia che però piace al Parma

FERRARA. La Spal si ritrova dopo la vittoria di Teramo ed inizia a preparare l’ultima di campionato, domenica alle 18 al “Mazza” contro il Tuttocuoio. L’appuntamento è per oggi alle 14 a Tresigallo, dove alle 15 verrà giocata l’amichevole contro la squadra locale, integrata da ex nomi di spicco della zona ed anche da amatori di Final di Rero. Il tutto con l’organizzazione del sindaco Dario Barbieri, la cui passione calcistica è ben nota. Ingresso gratuito, invitate le scuole del territorio. Il match è stato fortemente voluto anche dalla Spal per ricordare il grande ex attaccante biancazzurro Alberto Fontanesi, scomparso recentemente, ed il tifoso spallino doc Angelo Magnani, per decenni alla guida del Club Amici della Spal di Tresigallo.

Intanto, in casa Spal si guarda anche al futuro. Ed iniziano a diffondersi le voci di mercato. Tra i nomi che girano, quelli del centrocampista Troiano, dell’attaccante Ceravolo (in alternativa si parla anche di Granoche), del centrocampista Mastalli, del giovane terzino Speto, di un difensore centrale di esperienza (Clayton o Lucchini o Emerson). Un vecchio pallino della Spal è l’attaccante Alessandro Cesarini, del Pavia. Al proposito, ieri a TuttoLegaPro il procuratore della punta, Maurizio Barcellandi, ha rivelato l’interesse di tre club, col Parma che parrebbe in pole: «Alessandro vorrebbe la B ma è vero anche che ad una piazza come quella di Parma non si può dire di no, perchè è in grado di raggiungere la cadetteria a breve. Adesso però la palla passa alle società, in quanto il mio assistito è sotto contratto con il Pavia. Il mio compito è quello di sondare l'interesse di altre squadre e poi riferire al Pavia. Chiaramente l’obiettivo è la B ma Parma è Parma. Non sarà comunque una trattativa semplice, questo è doveroso dirlo. Altre società interessate a lui? È tutto in fase embrionale, ci sono stati degli abboccamenti anche con Venezia e Spal. Io faccio il mio lavoro...».

Paolo Negri

TrovaRistorante

a Ferrara Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PER GLI SCRITTORI UN'OPPORTUNITA' IN PIU'

La novità: vendi il tuo libro su Amazon