Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

La Poggese punta al top

FERRARA. La Copparese (Promozione) è ancora senza allenatore. La società ha chiesto a Luca Marzola, vice di mister Grassi l’anno scorso, fresco di patentino alla tenera età di 25 anni. Il neo-allenato...

FERRARA. La Copparese (Promozione) è ancora senza allenatore. La società ha chiesto a Luca Marzola, vice di mister Grassi l’anno scorso, fresco di patentino alla tenera età di 25 anni. Il neo-allenatore ha entusiasmo, ma non ha ancora accettato. Chiede garanzie alla società, in particolare al direttore sportivo Andrea Mari, su giocatori e staff tecnico. Il rischio è che il neo-allenatore si bruci se la squadra non dovesse essere competitiva, ma al riguardo i rossoblù si stanno muovendo per a ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

FERRARA. La Copparese (Promozione) è ancora senza allenatore. La società ha chiesto a Luca Marzola, vice di mister Grassi l’anno scorso, fresco di patentino alla tenera età di 25 anni. Il neo-allenatore ha entusiasmo, ma non ha ancora accettato. Chiede garanzie alla società, in particolare al direttore sportivo Andrea Mari, su giocatori e staff tecnico. Il rischio è che il neo-allenatore si bruci se la squadra non dovesse essere competitiva, ma al riguardo i rossoblù si stanno muovendo per allestire la miglior rosa possibile.

Intanto Santa Maria Codifiume scatenato, in attesa del difficile ripescaggio in Eccellenza; gli argentani trattano bomber Caniglia (San Carlo) e il centrocampista Ginesi (San Carlo). Il Tresigallo (Seconda categoria) dopo nove anni saluta capitan Alessandro Balestra; il centrocampista, classe 1981, ha deciso di iniziare una nuova avventura a Berra (Prima categoria) dove si aspetta l’ufficializzazione di mister Grassi, ex Copparese. La Poggese (Seconda categoria) ha fatto il colpaccio prendendo mister Roberto Labardi, ex Portuense. La società giallorossa, neo retrocessa, lavora anche per la fusione con lo Sporting Emilia, società di puro settore giovanile e che opera nelle zone limitrofe del Bolognese. Adesso si lavora per avere dei giocatori. Il primo ad essere contattato è Gianluca Marzola che non dovrebbe rimanere a Gualdo Voghiera, poi nel mirino ci sono il portiere Bolognesi (ex San Nicolò), il numero uno Tebaldi (ex Molinella) e bomber Beccati (XII Morelli): l’idea è che si voglia allestire una grande rosa per la pronta risalita.

Guardando nel Veneto, il Castelbaldo Masi di mister Albieri ha preso bomber Alessio Fratti (ex Gualdo Voghiera). In Veneto finirà anche mister Bubu Cappellari che dopo aver lasciato la Roese (Terza categoria) si prepara alla nuova avventura oltre le rive del Po. Infine, l’esterno basso Gabriele Cristofori è sul mercato: lo vorrebbe il Pontelagoscuro. (c.m.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA