Quotidiani locali

Hockey Bondeno, un vivaio che si fa onore 

Nel Promozionale vittoria per gli Under 8 e secondo posto per gli U10: trenta i bambini in campo

BONDENO. Con la prima squadra tornata a respirare l’aria dei playoff, anche le giovanili hanno tenuto alti i colori dell’Hc Bondeno nell’ultimo turno disputato. Bene è andata l’Under 16 dei tecnici Pritoni e Chilovi, nella trasferta di Casale di Scodosia. Nella quale i campioni d’Italia hanno annichilito sia il Csp San Giorgio (5-2) che l’Uhc Adige (11-4), mettendo così una seria ipoteca sulla classifica – dove guidano con ampio margine – e sulle prossime finali nazionali su prato. Le quali avranno luogo allo stadio “Giulio Onesti” dell’Acqua Cetosa, a Roma, dal 9 all’11 giugno.
Domenica scorsa, al “Giatti”, è invece andata in scena la quarta tappa del torneo promozionale, riservata alle Under 8, 10 e 12. Quasi 150 i giovani atleti in campo. I matildei hanno conquistato il gradino più alto del podio con i più giovani dell’Under 8, formazione guidata da mister Gualandi. L’Under 10 del tecnico Vandelli si piazza al secondo posto, mentre è arrivata sesta nel proprio mini-torneo l’Under 12 allenata dal tandem Pazzi-Bassini.
Il presidente dell’Hc Bondeno, Marco Bergamini, ha commentato con soddisfazione la «bellissima manifestazione, in cui – ha spiegato – eravamo presenti in tutte le categorie, con 30 bambini». A fine stagione, i giovani atleti matildei saranno impegnati in un torneo a Zagabria. (mi.pe.)

TrovaRistorante

a Ferrara Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PUBBLICARE UN LIBRO

Sconti sulla stampa e opportunità per gli scrittori