Quotidiani locali

SPORT E PASTICCERIA

Frolla e cioccolato nei biscotti spallini 

“Il salotto del pane” ha lanciato i dolcetti biancazzurri. «Abbiamo preso la palla al balzo, la gente apprezza»

Una Spal da mangiare con i frollini biancazzurri Giulio Pedriali del panificio "Il Salotto del Pane" spiega come è nata l'idea di realizzare gustosi biscotti con frolla e cioccolato in omaggio alla squadra biancazzurra che sta facendo sognare Ferrara (video di Federico Vecchiatini)LEGGI L'ARTICOLO

FERRARA. Dal gelato di Gaibanella ai biscotti del forno in via Armari “Il salotto del pane”, dal 1997 di proprietà della famiglia Pedriali. La Spal non solo gioca bene e vince sul campo, ma si può pure mangiare: biscotti al cioccolato con immortalata la figurina di ogni giocatore biancazzurro, con rispettivo nome, cognome, numero di maglia e ruolo. Ben visibili sui biscotti biancazzurri pure il logo della Spal e la fotografia della Curva Ovest colma di passione. Curiosità: Alex Meret è passato per “acquistarsi” e “mangiarsi”. Avrà apprezzato?
Com’è nata questa idea?
«Abbiamo preso la palla al balzo - spiega Giulio Pedriali del forno “Il salotto del pane” -: la Spal sta andando molto bene in campionato, così abbiamo cercato di agganciare il nostro lavoro a quello che la squadra sta facendo per la città. Siamo partiti lentamente, nel senso che nessuno conosceva il prodotto, dopo di che, tramite la pubblicità che la Spal ci sta facendo al “Mazza” e sui vari siti, oltre a quella che noi stiamo facendo sui social, vediamo che la gente risponde: le vendite stanno andando bene».

Giulio Pedriali mostra le sue gustose...
Giulio Pedriali mostra le sue gustose creazioni biancazzurre

La ricetta dei biscotti?
«È semplicemente una pasta frolla al burro, al cui interno mettiamo del cioccolato: parliamo di un biscotto sandwich, sopra viene applicata la foto dei giocatori che è fatta su zucchero, con un po’ di gelatina lucidata e attaccata sul biscotto».
Idea da tifoso?
«Alla squadra mi sto affezionando adesso, sto cercando di andare allo stadio, quando riesco a recuperare i biglietti. In ogni caso, seguo tutto. Mi aspettavo un bel campionato, certamente non di arrivare a questi livelli. La Spal ha buonissime possibilità di salire in serie A, ma per scaramanzia meglio non aggiungere altro. Se la società vorrà continuare con noi il rapporto - ha chiuso Pedriali -, allora studieremo qualcosa di nuovo per continuare questa collaborazione».
Lorenzo Montanari
 

TrovaRistorante

a Ferrara Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NOVITA' PER GLI SCRITTORI

Stampare un libro ecco come risparmiare