Quotidiani locali

Per Kleb e Baltur debutto in casa, Vigarano parte con Mestre

Basket. Diramati i calendari: in serie A2 esordio con Montegranaro per i ferraresi. Poi Imola, Fortitudo, Mantova e Ravenna. In serie B i centesi ospitano Faenza in avvio: gran duello. In A1 femminile start difficile per la Meccanica

FERRARA. Il sabato del palasport di Ferrara subito alla prova del fuoco, alla prima giornata del campionato di serie A2 2017/2018: diramato il calendario e Kleb in casa al debutto contro la neopromossa Montegranaro di Corbett, Amoroso e Powell (ore 20.30 di sabato 30 settembre). Poi  due derby immediati avvincenti ed attesi: a Imola (domenica 8 ottobre) e contro la Fortitudo a Ferrara sabato 14 ottobre. E alla 4ª giornata biancazzurri a Mantova (22 ottobre). Infine, per completare un avvio di stagione al calor bianco, sabato 28 ottobre arriva Ravenna. Un derby tira l'altro, nell'avvio della Bondi (unica formazione del girone Est a giocare di sabato). Questo il resto del cammino: Udine alla 6ª, quindi Orzinuovi a Ferrara, poi a Forlì e big match con Treviso. Decimo turno con Trieste dell'ex Bowers, discesa finale sfidando Verona, Roseto, la neoripescata Bergamo, Jesi e chiusura con Piacenza. Ultima di stagione regolare a Piacenza, appunto, domenica 22 aprile. 

Il pivot centese Benfatto nel cuore...
Il pivot centese Benfatto nel cuore dell'area

In serie B (girone B), la Baltur Cento affronterà subito Faenza al Pala Ahrcos (domenica 1 ottobre, ore 18), mentre alla seconda giornata i biancorossi saranno impegnati in trasferta contro Alto Sebino sul campo di Pisogne (domenica 8 ottobre, ore 18). All'undicesima giornata il big match con Piacenza, mentre l’ultima giornata opporrà Benfatto e soci a Lecco (andata fissata per sabato 23 dicembre in Emilia e ritorno in programma per domenica 22 aprile in Lombardia). Sono previsti tre turni infrasettimanali (mercoledì 1 novembre con Olginate in trasferta, giovedì 7 dicembre con Bergamo in casa e mercoledì 7 febbraio con Olginate in casa) e altrettanti turni di riposo (domenica 31 dicembre, domenica 4 marzo e domenica 1 aprile). Immutata la formula del campionato, che prevede la suddivisione delle 64 partecipanti in 4 gironi da 16 squadre, che si incontreranno tra di loro con gare di andata e ritorno. Al termine della prima fase la dodicesima, tredicesima, quattordicesima e quindicesima disputeranno i playout e la sedicesima retrocederà in C, mentre le prime otto di ciascun girone disputeranno i play-off, dove le trentadue qualificate verranno suddivise in quattro tabelloni. Le vincenti dei quattro tabelloni si contenderanno le tre promozioni in palio nello spareggio che si terrà in campo neutro, e opporrà la vincente del girone ’1 a quella del 4 e la vincente del girone 2 a quella del 3.

Beba Bagnara, leader della Meccanica...
"Beba" Bagnara, leader della Meccanica Nova Vigarano


L'uscita dei calendario del prossimo campionato di basket di A1 è stato accolto, in casa della Meccanica Nova, con la consapevolezza di chi ha già messo in preventivo che il prossimo torneo sarà, in ogni caso, molto impegnativo. «Siamo convinti - spiega il dg Ennio Zazzaroni - che un campionato a dieci squadre per forza alza l'asticella delle difficoltà. Ogni partita sarà una sfida da affrontare al meglio indipendentemente dall'avversario che avremo di fronte». La partenza appare abbastanza impegnativa per le biancorosse vigaranesi che dovranno affrontare la corazzata Venezia nell'open day di domenica 1 ottobre, poi in casa ospiteranno Torino per poi affrontare due trasferte consecutive contro Broni e la scudettata Lucca.  «Alla prima giornata - afferma Benedetta "Beba" Bagnara - non sarà semplice contro una squadra forte e quadrata come Venezia. Al debutto in campionato, nell'open day, tutte le compagini sono animate dalla voglia di fare bene e noi non dobbiamo essere da meno. Avremo poi in casa il Torino, avversario diretto molto valido, ma ben venga cosi ci mettiamo subito alla prova». Nel prosieguo Vigarano sfiderà Ragusa alla 5ª, poi in successione Schio, Battipaglia (a Vigarano), Napoli (a Vigarano) e San Martino di Lupari. La stagione regolere terminerà domenica 18 febbraio.
 

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Ferrara Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PER GLI SCRITTORI UN'OPPORTUNITA' IN PIU'

La novità: vendi il tuo libro su Amazon