Quotidiani locali

Spal-Bologna, Floccari probabile assente: ma ce la giochiamo

Ferrara, l'attaccante biancazzurro non recupera ma è fiducioso sulle possibilità della squadra di Semplici

Spal, c'è un entusiasmo da derby Nel video di Gian Luca Teodorini, l'inaugurazione del temporary store biancazzurro con Sergio Floccari, Francesco Vicari e il presidente Walter Mattioli circondati da tifosi LEGGI L'ARTICOLO

FERRARA. Sergio Floccari sta meglio, procede con il suo percorso di riabilitazione, svolge da tempo allenamenti personalizzati ma con tutta probabilità non potrà far parte della lista dei convocati per il derby con il Bologna.

«Mi dispiace molto - ha commentato l’attaccante spallino all'apertura del Temporary store spallino del Castello - perché ci tenevo davvero a esserci per poter dare una mano ai miei compagni in una partita come quella di domenica. Percepiamo tutti i giorni tanto entusiasmo dai nostri tifosi. Stiamo lavorando molto bene per preparare la partita a prescindere dal fatto che si giocherà con il Bologna. Sarà una gara importante dove potremo giocarci benissimo le nostre carte e impensierirli anche se sappiamo che ci saranno anche delle difficoltà».

«Il Bologna? Hanno valori importanti. Stanno vivendo sicuramente un momento positivo. Mi aspetto di trovare uno stadio che li spingerà molto ma - ripeto - mi attendo una squadra avversaria in forma».

Floccari ha poi proseguito nel suo commento: «La Spal è una squadra che crede in quello che fa e che prova durante la settimana. Non tendiamo mai a snaturarci rispetto alle avversarie che andiamo ad affrontare, il nostro atteggiamento è caratterizzato dai nostri principi di calcio che mettiamo in atto. Domenica bisognerà stare attenti a tante cose. Loro hanno diverse armi, giocatori importanti e imprevedibili davanti e in generale sono comunque una formazione solida».

«La Spal ha raccolto meno di quanto meritato? Credo di sì, ma allo stesso tempo penso che abbiamo dimostrato di essere una squadra che sviluppa un certo tipo di calcio nonostante qualche partita persa. Con Inter e Napoli ce la siamo giocata alla pari. Stiamo continuando la nostra crescita e questa è la strada giusta per raccogliere i punti». (a.d.)
 

TrovaRistorante

a Ferrara Tutti i ristoranti »

Il mio libro

I SEGRETI, LE TECNICHE, GLI STILI

La guida al fumetto di Scuola Comics