Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Sa.Ma. riceve Forlì Il primato in palio

Volley serie B. Alle 17.30 a Portomaggiore c’è il big match La squadra di Taborda è seconda e affronta la capolista

PORTOMAGGIORE . E’ ormai il centro della pallavolo del girone E. Portomaggiore capitale. Grazie al Sa.Ma. e ai suoi risultati: due settimane fa fu il Montalbano a cedere al palazzetto nel primo degli scontri al vertice. Oggi va in scena il secondo e si spera che anche il Celanese Forlì possa fare la stessa fine (si gioca alle ore 17.30). Si ripete un po’ il copione di due settimane fa. Si incontrano le uniche due squadre imbattute del girone, con lo stesso numero di set vinti e persi: il Sa. ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

PORTOMAGGIORE . E’ ormai il centro della pallavolo del girone E. Portomaggiore capitale. Grazie al Sa.Ma. e ai suoi risultati: due settimane fa fu il Montalbano a cedere al palazzetto nel primo degli scontri al vertice. Oggi va in scena il secondo e si spera che anche il Celanese Forlì possa fare la stessa fine (si gioca alle ore 17.30). Si ripete un po’ il copione di due settimane fa. Si incontrano le uniche due squadre imbattute del girone, con lo stesso numero di set vinti e persi: il Sa.Ma. ha dovuto però lasciare un punto ai forti marchigiani, mentre Forlì ha sempre vinto 3-1 tranne sabato scorso quando ha battuto Foligno 3-0.

«Si tratta di una bella squadra, molto simile a noi - spiega Guillermo Taborda, coach di Portomaggiore -: quadrata, che gioca molto bene in difesa. E poi si conoscono tutti molto bene, giocano insieme da anni. Avranno trovato un calendario semplice finora, ma se sono primi non lo sono per caso». Per i romagnoli assetto praticamente immutato rispetto agli anni passati, con coach Gabriel Kunda che schiera Ramberti in regia, Sirri opposto, Mengozzi e Olivucci in banda, Donati e Hoxha al centro, Benvenuti libero. «Sirri è il giocatore che finora ha fatto la differenza - è l’analisi dell’allenatore Sa.Ma. -: mette a segno una quantità impressionante di punti, è bravo, sa variare molto bene i colpi. Dovremo cercare di mettere pressione in battuta così da limitare le possibilità per il suo alzatore di servirlo». Il Sa.Ma. non lamenta nessun problema: «Noi siamo sereni» va ripetendo Taborda. Che oggi schiererà il sestetto titolare composto da Marzola-Magnani, Pinali-Porcellini, Porcello-Spiga, Ferraro libero. «Siamo due squadre che si conoscono a memoria, non sarà facile giocare l’uno contro l’altra per tutte e due. Spero che venga fuori una bella partita, è importante per noi giocare bene».

Raffaele Ziosi





IL GIRONE E

Il turno: Osimo-Ancona; Pescara-Fano; Foligno-Krifi Fe; Sa.Ma. Portomaggiore-Celanese; Rovelli Rn-Safety Pg; Terni-Pineto; Loreto-Montalbano Mc

Classifica: Celanese Forlì 12; Sa.Ma. Portomaggiore 11; Montalbano 10; Fano 8; Krifi fe 7; Pineto 7; Osimo 6; Loreto 6; Ancona 5; Safety Pg 5; Conad Pg 4; Terni 3; Pescara 0; Rovelli 0

PRIVACY
Finegil Editoriale S.p.A.
Via Cristoforo Colombo n.90 - 00147 Roma - P.I. 01578251009
Societa' soggetta all'attivita' di direzione e coordinamento di GEDI Gruppo Editoriale S.p.A.
Riproduzione riservata