Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Sa.Ma. irresistibile Batte Forlì ed è primo

PORTOMAGGIORE. Sfida al vertice, la prima sul campo della seconda: e dominio di quest’ultima che diventa ora capolista solitaria. Serata magica per il Sa.Ma. che liquida 3-0 la Celanese Forlì, la...

PORTOMAGGIORE. Sfida al vertice, la prima sul campo della seconda: e dominio di quest’ultima che diventa ora capolista solitaria. Serata magica per il Sa.Ma. che liquida 3-0 la Celanese Forlì, la sorpassa e dà continuità ad un avvio di stagione straordinario. A Portomaggiore si sono incontrate le uniche due squadre imbattute del girone E di serie B: un derby emiliano-romagnolo di alta classifica che - di fatto - ha messo in palio un primato che può essere importante, anche se non determinant ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

PORTOMAGGIORE. Sfida al vertice, la prima sul campo della seconda: e dominio di quest’ultima che diventa ora capolista solitaria. Serata magica per il Sa.Ma. che liquida 3-0 la Celanese Forlì, la sorpassa e dà continuità ad un avvio di stagione straordinario. A Portomaggiore si sono incontrate le uniche due squadre imbattute del girone E di serie B: un derby emiliano-romagnolo di alta classifica che - di fatto - ha messo in palio un primato che può essere importante, anche se non determinante, a questo punto della stagione. La spunta il Sa.Ma., come detto, che vince nettamente e meritatamente per tre set a zero e conquista tre punti tanto preziosi quanto fondamentali (25-22; 25-23; 25-21).

Il primo parziale vede una partenza equilibrata, con tanti errori da una parte e dall'altra; tanta è la posta in palio. Dopo un primo parziale di 5-5, sono i padroni di casa a provare il primo allungo portandosi sull’8-5. Forlì non molla di un millimetro ed il match prosegue sul filo della parità, ma sono i ragazzi di coach Torboda ad aggiudicarsi il primo set con il punteggio di 25-22.

Secondo set da cardiopalma: le due formazioni si alternano in un tira e molla con il punteggio che sembra non schiodarsi mai dalla parità. È Portomaggiore però ad avere più benzina in corpo e ad aggiudicarsi anche la seconda frazione con il punteggio di 25-23. Il Celanese si gioca il tutto per tutto nel terzo set, ma è il Sa.Ma. a fare la partita: nonostante gli attacchi degli ospiti, i locali sono più in palla e regolano anche questo ultimo set aggiudicandoselo sul 25-21.

È un tripudio per Portomaggiore, sia in campo sia per i numerosi tifosi che hanno riempito il palazzetto senza mai far mancare il calore ed il tifo ai propri beniamini. Arrivano dunque tre punti che catapultano i ragazzi di Torboda in vetta alla classifica con 14 punti, mentre Forlì rimane a quota 12. E una stagione che sicuramente si preannunciava importante, adesso sta assumendo contorni decisamente interessanti.

Enrico Ferranti

©RIPRODUZIONE RISERVATA.