Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Testa e corpo nel calcio, il binomio al centro di un convegno

BONDENO. Il mondo sportivo, e in particolare quello calcistico, apre le frontiere a nuove metodologie di lavoro finalizzate ad accrescere la prestazione fisica e mentale: lo richiede l’ambiente entro...

BONDENO. Il mondo sportivo, e in particolare quello calcistico, apre le frontiere a nuove metodologie di lavoro finalizzate ad accrescere la prestazione fisica e mentale: lo richiede l’ambiente entro cui opera l’organizzazione sportiva, parte di una rete di relazioni tra persone e strutture mosse da nuovi bisogni verso le quali dare concretezza ai termini di cambiamento e leadership, motivazione e intelligenza emotiva, cuore e mente. Intavoleranno una conversazione sul tema “Allenamento & co ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

BONDENO. Il mondo sportivo, e in particolare quello calcistico, apre le frontiere a nuove metodologie di lavoro finalizzate ad accrescere la prestazione fisica e mentale: lo richiede l’ambiente entro cui opera l’organizzazione sportiva, parte di una rete di relazioni tra persone e strutture mosse da nuovi bisogni verso le quali dare concretezza ai termini di cambiamento e leadership, motivazione e intelligenza emotiva, cuore e mente. Intavoleranno una conversazione sul tema “Allenamento & coaching nel gioco del calcio - Come aumentare la prestazione fisico-mentale”, questa sera, alle 20.30, presso la Sala 2000 in viale Matteotti a Bondeno: Manuele Mazza, preparatore atletico settore giovanile Spal, e Luca Palazzi, coach trainer professionista certificato Acc (Associate certified coach) da parte di Icf (International coach federation). Già atleti ancor prima di tecnici professionisti nel rispettivo settore il primo (tra l’altro con una lunga militanza da preparatore atletico), nel settore giovanile del Bologna il secondo con esperienze anche in campo manageriale.

L’iniziativa è organizzata da Comune di Bondeno - Assessorato allo sport e Polisportiva Bondeno “Chi gioca alzi la mano” Asd.

Per informazioni: 331-105.64.49.

©RIPRODUZIONE RISERVATA.