Quotidiani locali

basket serie a1 femminile 

Tre quindicenni “terribili” fra Meccanica Nova e Nazionale

VIGARANO MAINARDA. Cresciute nel prolifico vivaio della Basket Academy Mirabello, società satellite per il settore giovanile della Meccanica Nova, le giovani, appena quindicenni, Giulia Natali...

VIGARANO MAINARDA. Cresciute nel prolifico vivaio della Basket Academy Mirabello, società satellite per il settore giovanile della Meccanica Nova, le giovani, appena quindicenni, Giulia Natali (guardia), Caterina Gilli (ala) e Silvia Nativi (play) sempre insieme si stanno imponendo nel mondo del basket femminile. Il terzetto già all’età di 8 anni ha conquistato, a San Giovanni Val D’Arno il suo primo trofeo, per poi scalare le categorie del settore giovanile fino ad arrivare, sempre tutte insieme, alla Nazionale under 16 e in questo campionato stanno sempre più mettendo i piedi sui parquet di serie A1 con la maglia della Meccanica Nova Vigarano, mettendosi in luce come le giovani più promettenti della massima categoria.

«Da sempre - spiega Emanuela “Manu” Benatti, presidente dell’Academy Mirabello - hanno fatto insieme tutto il percorso di crescita, fino ad arrivare nella Nazionale under 16 e nella massima serie. Sicuramente hanno bruciato le tappe, questo significa che hanno talento, ma nel contempo è opportuno ricordare che i traguardi raggiunti sono frutto del loro impegno e dell'abnegazione con cui affrontano il lavoro in palestra. Loro stesse per prime sono consapevoli che dovranno lavorare molto, fare ancora tanti sacrifici e cercare un continuo miglioramento. In sostanza, non si sentono delle arrivate, ma hanno ancora tanta voglia d’imparare».

Le tre quindicenni “terribili”, come le chiamano affettuosamente i tifosi vigaranesi, condividono anche la stessa esperienza scolastica, perché frequentano il liceo scientifico Roiti con l’indirizzo sportivo. Quest’anno sarà un momento importante per la crescita di Natali, Gilli e Nativi. Infatti faranno parte della Nazionale under 17 che parteciperà ai campionati mondiali. Senza dimenticare l’aiuto, in allenamento ma anche in partita, che continueranno a dare alla Meccanica Nova, ancora alle prese con la ricerca della sostituta di Karlie Samuelson, il cui inatteso e improvviso forfait ha spiazzato la dirigenza biancorossa, costretta a tornare sul mercato.

Giuliano Barbieri

TrovaRistorante

a Ferrara Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PER GLI SCRITTORI UN'OPPORTUNITA' IN PIU'

La novità: vendi il tuo libro su Amazon