Quotidiani locali

campionati regionali 

Il Centro Ricambi non molla La Benatti strappa un punto

FERRARA. In serie C femminile, girone B, il Centro Ricambi Copparo riparte da dove aveva lasciato. Nella prima giornata di ritorno, non si fa sorprendere dal Castelvetro, fanalino di coda, e porta a...

FERRARA. In serie C femminile, girone B, il Centro Ricambi Copparo riparte da dove aveva lasciato. Nella prima giornata di ritorno, non si fa sorprendere dal Castelvetro, fanalino di coda, e porta a casa una vittoria netta: 3-0 (con parziali a 23, 18 e 9) per Caggio e compagne, che quindi si confermano in piena corsa per mantenere la posizione playoff. Nicola Benini è contento: «Partita non bella - afferma il coach -, alla fine vanno benissimo i tre punti. Ma nel primo set abbiamo tenuto un livello di attenzione inaccettabile per chi ha ambizioni di classifica. Tanti errori, speriamo sempre di farne tesoro». Tabellino Centro Ricambi: Bombonati, Voltan 5, Caggio 4, Quaglia 4, Wambugu 5, Amianti 7, Bovolenta 3, De Marchi 5, D’Iseppi 10, Scanavacca1, Zanetti 4, Modonesi e Rivaroli liberi.

Sprofonda invece in zona retrocessione la Pall. Ferrara 2md Sistemi, che torna da Modena, campo Trascar, con una pesante sconfitta per 3-0 (a 22, 20 e 16). Il quartultimo posto si allontana, perché contemporaneamente il Calanca vince in trasferta 3-0.

In serie D femminile, nel girone B, sconfitta sul campo dell’Around Forlì per l’Axa Conad, 3-0 (a 19, 20 e 14) senza troppe emozioni per le ragazze di Paola Fiorini, che restano in zona pericolosa della classifica.

Nella sfida di mezza classifica, l’Agenzia Venere perde contro il Casalecchio nella partita disputata venerdì a Ostellato: 3-1 per le ospiti bolognesi (21-25, 21-25, 25-15, 22-25). Una brutta sconfitta che le ragazze di Marco Fabbrini, che non hanno saputo mettere in campo la necessaria voglia e grinta per portare a casa un risultato che pareva essere assolutamente alla portata. Formazione di Ostellato con due qualche assenza e per questo un po’ girata nei ruoli rispetto al solito. Formazione rivista ancora dopo i primi due set persi. Peccato che la spinta non sia poi proseguita nel quarto set, quando il Casalecchio è riuscito a tornare sui livelli dei primi set. Tabellino Agenzia Venere: Bellettati 19, Tahiri 12, Farinelli 7, Palmieri 6, Alberani 5, Vitale 4, M.V. Guidoboni 4, R. Guidoboni 4, Carli Ballola 2, Ingranata, Graziadei ne, Petracca e Zibordi liberi.

In serie D maschile, girone C, la 4 Torri vince il primo set, ma poi lascia la scena al Bunge Ravenna: 3-1 per i romagnoli (25-21, 16-25, 23-25 23-25). Per la Benatti, invece, sconfitta al tiebreak a Crevalcore (25-18, 29-31, 25-20, 17-25, 15-8).



TrovaRistorante

a Ferrara Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PUBBLICARE UN LIBRO

Sconti sulla stampa e opportunità per gli scrittori