Quotidiani locali

«Peccato, è mancata la ciliegina sulla torta Ora serve riposo»

Coach Benedetto analizza la sconfitta e guarda ai particolari «Una scelta sbagliata è costata il ko, siamo stufi di perdere»

JESI (AN). Amarezza, delusione, allo stesso tempo la consapevolezza di essersela giocata fino alla fine anche contro la corazzata Omegna.

«Abbiamo avuto l’opportunità di vincere - analizza coach Giovanni Benedetto a fine gara -, ma non ci siamo riusciti: abbiamo fatto una scelta sbagliata. È bello partecipare a competizioni così importanti, siamo andati realmente tanto vicino al successo. Abbiamo affrontato una compagine, Omegna, ben attrezzata: poteva essere decisivo un episodio a favore o a sfavore, come un giocatore che, per loro, è risultato Simoncelli (votato mvp della finale, ndr), mentre noi abbiamo commesso l’errore nel momento più importante della gara. Siamo contenti - ha continuato il tecnico biancorosso -, anche se è mancata la ciliegina sulla torta».

Comunque, resta una tre giorni da ricordare.

«Beh, non c’è alcun dubbio, ci affacciavamo alla finale per la prima volta. Cento è da un po’ che perde delle finali e io mi sono anche stancato di perdere delle finali, anche se devo dire che la manifestazione è stata bella. Ci è forse mancata un po’ di energia, la lucidità in un momento importante nel fare la scelta giusta».

Un applauso va alla gente di Cento.

«Il nostro pubblico è davvero meraviglioso, non c’è niente da fare, è sempre presente. Volevamo dare una gioia per chi ha lavorato sempre moltissimo e anche ai nostri tifosi, che ci sono sempre molto vicini, attenti e calorosi ogni qualvolta vengono a tifare per noi fuori casa».

Adesso l’obiettivo diventa il campionato.

«Ora faremo due giorni di riposo, abbiamo speso moltissimo a livello di energie e siamo affaticati. Contro Omegna abbiamo prodotto un importante sforzo mentale, che non è però servito per centrare il successo. Adesso, due giorni di assoluto relax, ci servono. Da mercoledì riprenderemo a pensare al campionato».(l.m.)

TrovaRistorante

a Ferrara Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro