Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Il Bar Gallery vince la partitissima e vola al comando

Calcio a 5 Opes. In B girone A primo stop dello Iesse L’Autotrasporti Rachita torna in testa alla Serie C

FERRARA. L'espressione “partita dai due volti” deve essere stata coniata per illustrare l'andamento della sfida tra Francolino e Orsatti Group in Serie A Girone A del campionato Opes. Primo tempo chiuso sul 6-2 dalla capolista Orsatti Group grazie alla tripletta di Compagno. Nella ripresa il Francolino imperversa fino all'8-8 finale a firma Serafini e Bertoncelli. Il Phoenix sconfigge lo Styla e lo scavalca balzando al 2º posto. Prima frazione ben controllata dallo Styla, con De Marchi domin ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

FERRARA. L'espressione “partita dai due volti” deve essere stata coniata per illustrare l'andamento della sfida tra Francolino e Orsatti Group in Serie A Girone A del campionato Opes. Primo tempo chiuso sul 6-2 dalla capolista Orsatti Group grazie alla tripletta di Compagno. Nella ripresa il Francolino imperversa fino all'8-8 finale a firma Serafini e Bertoncelli. Il Phoenix sconfigge lo Styla e lo scavalca balzando al 2º posto. Prima frazione ben controllata dallo Styla, con De Marchi dominatore in ogni parte del campo: predominio suggellato dalla rete del vantaggio a firma Savonitto. Nella ripresa regge l'equilibrio e a 5’ dalla fine il punteggio è sul 3-3. La decide Zanconato che, dapprima in acrobazia beffa di misura il portiere avversario, e poi corregge di testa un cross addirittura in “rabona” inventato da Sisti; finisce 5-3 per il Phoenix. In virtù di questi risultati, la classifica ora è bellissima: Orsatti 19, Phoenix 18, Styla 17, Bar Mattino 16, The Lab 15 e Francolino 14.

In Serie B Girone A si è disputata la 3ª giornata di ritorno e lo Iesse, sino a qui sempre vittorioso, è stato sconfitto dagli Amici di Fabio. Una rete allo scadere di Roncassaglia regala agli Amici di Fabio la soddisfazione di battere la capolista 4-3. Le due inseguitrici più ravvicinate si spartiscono la posta nello scontro diretto: gran primo tempo del Wilson's Pub, chiuso sul 5-2 con il poker di Fabbri. Ma la Pasticceria Vogue, ancora una volta, dimostra di aver trovato la giusta alchimia: i soliti D'Ascenzo e Catozzi guidano la rimonta e anzi ci vuole una doppietta nel finale di Massetti per evitare al Wilson's Pub la sconfitta. La sfida termina sul 10-10. Gli Emigratis gettano al vento un'occasione colossale per ottenere il secondo successo stagionale: avanti 3-1, poi 4-2 e 5-3 finiscono addirittura per perdere 5-6. Mastella trascina il Bambù alla rimonta con una tripletta. In classifica lo Iesse è comunque staccato a quota 27; 20 la Pasticceria Vogue, 15 il Wilson's Pub. A 12 il terzetto Sidun, Amici di Fabio e Bambù che lascia al penultimo posto il Frimar, fermo a 10 e giunto alla 4ª.

L'Autotrasporti Rachita si riprende la vetta della Serie C: poker di Baldo e Rachita nell'11-4 alla Piadina...Crudo e Fontina. Prova d'orgoglio del Brakeless, reduce da 6 sconfitte consecutive, che prevale, 9-6 sull'Agriturismo Cà Laura, sugli scudi i senatori: Russo, Zaccarelli e Argentesi. In Serie D vittoria degli Asini Bradi: 9-4 al Foggy Mug. Il Panchester B regge 15’ al cospetto del Bar Asso di Cuori Silver, finisce 10-5 (poker di Magagna, tripletta di Perdomi).

Giocato il big match in Serie A Girone B tra Magik Pizza e Bar Gallery ed è altalena di emozioni: 3-1 Magik Pizza, 5-4 Gallery all'intervallo; 6-5 Magik Pizza, 8-6 Bar Gallery a 5’ dal termine. E poi 8-7 finale: migliore in campo Bussolari, bene anche Terenzi autore di una tripletta. Il Gallery si porta a +4 in classifica dai rivali, con 1 partita in più; il Magik Pizza viene anche agganciato dall'Osteria i Bassotti che sconfigge 8-5 il GService grazie al poker di Ziosi. Perde terreno dai primi tre il Clandestino che non va oltre il 2-2 con il Labomar: vantaggio Clandestino con Artioli a fine primo tempo; rete riequilibrata da Bertin per il Labomar ad inizio ripresa. Al 10' il Labomar si porta avanti grazie al rientrante Dubini, ma allo scadere arriva la beffa per il Labomar, ancora Artioli realizza la rete del definitivo 2-2.

In Serie B Girone B va all'Estense Gas, così come all'andata, la sfida tra le ultime della classe con l'Eni Gpl. Nei primi 10’ Marchetti segna una doppietta, inframmezzata dal momentaneo pari di Chiorboli; arrotondano il risultato Catozzi nel primo tempo e Leo e Branchini nella ripresa: finisce 5-2.

In Superlega la Trattoria il Curvone si aggiudica, 10-3, il recupero della 1ª giornata di ritorno con la Siever e ritrova il successo che mancava da 5 turni, poker di Curzola e tripletta di Pavani.