Quotidiani locali

IL MERCATO 

Brugman e Hetemaj obiettivi forti per il centrocampo

FERRARA. Nell’ottica del rafforzamento della squadra per la prossima stagione, le attenzioni della Spal in questa fase si stanno concentrando soprattutto sul centrocampo.Il primo nome uscito di...

FERRARA. Nell’ottica del rafforzamento della squadra per la prossima stagione, le attenzioni della Spal in questa fase si stanno concentrando soprattutto sul centrocampo.

Il primo nome uscito di recente è stato quello di Romulo che si libera dal Verona. Sarebbe un ottimo acquisto ma la concorrenza è temibile visto che dopo la Sampdoria anche il Parma (che pensa addirittura a Balotelli) si è gettata sul tuttocampista brasiliano di passaporto italiano.

Ecco poi altre due piste, assai interessanti. Una porta a Gastòn Brugman, talentuosissimo centrale uruguagio del Pescara, 41 presenze e 7 gol nel campionato di B da poco concluso; 25 anni, destro, normotipo (1.75), vanta esperienze anche con Empoli e Palermo. Sarebbe un gran colpo, il ragazzo è seguito anche dai francesi del Saint Etienne e dai tedeschi dell’Eintracht Francoforte freschi vincitori della Coppa di Germania. Insomma, pista difficile ma molto allettante.

Infine, eccoci a Perparim Hetemaj, 32 anni il prossimo dicembre, nato in Kosovo nell’allora Jugoslavia, cittadino e nazionale finlandese. Forse fisicamente, molto esperto, in grado di giocare sia mezz’ala che centrale, è reduce da ben otto campionati da titolare in serie A: uno col Brescia e sette con il Chievo. Si svincola e pare intenzionato e lasciare Verona. Per la Spal sarebbe un altro inserimento importante.

TrovaRistorante

a Ferrara Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro