Quotidiani locali

Vai alla pagina su Spal calcio
Spal, in arrivo i primi acquisti. Dopo Valdifiori c’è Letizia

Spal Calcio

calcio mercato

Spal, in arrivo i primi acquisti. Dopo Valdifiori c’è Letizia

Per il regista accordo con il Torino con cui si parla anche del giovane Edera. Ormai definito l’arrivo del terzino ambidestro del Benevento: atteso l’annuncio

FERRARA. Bonifazi e non solo. La Spal ha nuovamente incontrato il Torino al fine di ottenere l’ok al ritorno del difensore centrale, ma la trattativa tra biancazzurri e granata ha coinvolto anche Valdifiori e il giovane Edera: Valdifiori arriverà sicuramente, buoni margini per ottenere anche gli altri due. Ma, reparto per reparto (difesa a parte, oggetto degli approfondimenti dell’altra pagina) vediamo di fare il punto sul mercato biancazzurro. L’interessantissima novità di giornata riguarda il laterale letizia.

Portieri

Il titolare dovrebbe restare Alfred Gomis (che il Parma ha però inserito in una lista di papabili). La Spal cerca però un altro guardiano di totale affidabilità. Il giro che coinvolge Meret (dalla Spal torna all’Udinese, che lo cederà per 20/25 milioni di euro: Fiorentina e Roma in corsa) può spalancare la porta (in tutti i sensi...) biancazzurra all’altro friulano Scuffet, ovviamente in prestito. Noti anche i nomi delle alternative. Dal navigato cagliaritano Rafael (ex Verona) allo sconosciuto croato Letica, passando per il cesenate Fulignati.

Laterali

Al momento sono in organico solo Lazzari e Costa. Serviranno dunque altri due esterni. Tre nel caso in cui Lazzari dovesse poi partire. Ma Torino e Lazio si sono ritratte virando su altri obiettivi, dunque cosa resterebbe di interessante sia per il giocatore che per la Spal. Non lo escludiamo, anche nell’ambito del discorso per il laterale sinistro polacco Reca, che la Dea ha acquistato a 4 milioni bruciando la stessa Spal ma che potrebbe prestare. La permanenza di Lazzari in biancazzurro sarebbe però ottima cosa. Servirebbe una sua alternativa, mentre a sinistra è necessario qualcuno che affianchi Costa. La Spal si è messa avanti con i lavori assicurandosi Gaetano Letizia, 27enne terzino destro napoletano del Benevento. Grande corsa, velocità e resistenza, esperienza quinquennale al Carpi. È un destro che ama la fascia destra, ma è stato utilizzato anche a sinistra. Poco credibile che venga per non fare il titolare: a destra, con Lazzari ceduto? Ed a sinistra il veronese Fares o appunto Reca a giocarsi il posto con Costa?

Centrocampisti

Tutto ruota intorno a Grassi: 8 milioni al Napoli per trattenerlo, ammesso che i partenopei poi non se lo riaggiudichino versando gli 8,5 pattuiti? Trattativa amichevole con gli azzurri, su altre basi? Bandiera bianca? Il Napoli, si sa, può mettere Grassi nell’affare Verdi per abbassare i 25 milioni da dare ai rossoblù. Ma il primo rinforzo sarà Mirko Valdifiori: il Toro lo dà, si lavora sulle modalità. Titolo definitivo, indennizzo minimo pur se i granata non vorrebbero mettere a bilancio una minusvalenza. Ma non vogliono confermare il regista e intendono sgravarsi degli 800.000 euro d’ingaggio. Quindi ok con la Spal, che con il giocatore ha già definito tutto. Girano poi i nomi di un muscolare tra Hetemaj (Chievo) e Hallfredsson (Udinese) e di elementi tecnici, fantasiosi, quali Laribi del Cesena e Castrovilli (classe 1997) che dalla Cremonese è tornato alla Fiorentina che ora intende prestarlo in A.

Attaccanti

A Trigoria dicono di aver avvistato il procuratore del sassolese Berardi. A Ferrara è stato visto quello del centravanti senegalese Babacar. La Spal nega con forza, ma la situazione merita monitoraggio costante. C’è poi il discorso con l’Udinese per Perica, croato giovane ma navigato, lavoratore poco aduso al gol epperò centravantone che può avere un’utilità. Da notare che ieri la Spal ha parlato con il Torino anche per il talentuoso Simone Edera. Interessantissimo, ma è un’ala da attacco “a tre”. O si pensa a un cambio di modulo, oppure il profilo non s’incastra.

©RIPRODUZIONE RISERVATA.

TrovaRistorante

a Ferrara Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro