Quotidiani locali

L’OSTACOLO SARDO 

Il Cagliari si inserisce per Grassi e Tonelli. Castan raggiungibile

FERRARA. Figuriamoci se non c’è chi si mette in mezzo. La Spal tratta col Napoli per cercare una soluzione praticabile al fine di confermare Alberto Grassi in biancazzurro? I partenopei vedrebbero di...

FERRARA. Figuriamoci se non c’è chi si mette in mezzo. La Spal tratta col Napoli per cercare una soluzione praticabile al fine di confermare Alberto Grassi in biancazzurro? I partenopei vedrebbero di buon occhio un pacchetto con anche il difensore centrale Tonelli e l’ala Ounas? Bene, ecco che interviene il Cagliari, che già aveva compiuto un’azione con Valdifiori quando la Spal già stava trattando il regista del Torino (che sarà un nuovo giocatore di mister Semplici: contratto triennale). Il nuovo d.s. rossoblù Carli era all’Empoli ed intrattiene rapporti privilegiati con il suo collega napoletano Giuntoli. Così si è inserito ed ha chiesto con forza Grassi ed anche Tonelli, già avuto alle sue dipendenze all’Empoli. Il Napoli fa i propri interessi, e se riesce a concretizzare l’operazione che desidera perfezionare, che gli 8 milioni ed eventuali spiccioli glieli dia la Spal o il Cagliari fa poca differenza. Poi è chiaro che entrano in gioco altri fattori, le diplomazie, i desideri dei giocatori. In tal senso la volontà di Grassi, tra una Spal ed un Cagliari è sbilanciata sui biancazzurri, anche a fronte dell’ormai acclarata intenzione del Napoli di non inserire il centrocampista nel proprio organico. Magari sarà importante pure il lavoro dell’agente Mario Giuffredi, quello di Grassi ma anche di Valdifiori, che con la Spal intrattiene un rapporto professionale molto franco e consolidato.

Al contempo va detto che il Cagliari, che con la Roma trattava il ritorno del difensore Leandro Castan (appena rientrato in giallorosso dopo i cinque mesi di prestito ai sardi), in tal senso ha mollato la presa, quindi il brasiliano resta accessibile e si sa che la Spal lo aveva inserito nella propria lista preferenziale di rinforzi. Esperto, mancino, in grado di giocare sia “a quattro” che “a cinque”, tanto come centrale che sul centro-sinistra, Castan può tornare in corsa.

TrovaRistorante

a Ferrara Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro