Quotidiani locali

fusione tra prima squadra e settore giovanile 

Centese e Sporting sono ufficialmente una realtà unica

CENTO. E’ avvenuta ufficialmente, nello studio di Paolo Fava, la fusione tra Centese 1913 e Sporting, che consegnerà a Cento un’unica e grande realtà. Erano più di dieci anni che non esisteva un’unica...

CENTO. E’ avvenuta ufficialmente, nello studio di Paolo Fava, la fusione tra Centese 1913 e Sporting, che consegnerà a Cento un’unica e grande realtà. Erano più di dieci anni che non esisteva un’unica Centese e ora, grazie agli sforzi effettuati dalle parti, si è riusciti a creare una società con ambizioni che vanno oltre quelle viste nell’ultimo periodo. Il nuovo Cda è così composto: il presidente è Silvio Canelli; i due vicepresidenti sono Alberto Fava, con delega alla gestione della prima squadra e operazioni di marketing, e Carlo Poli, con delega sul settore giovanile e amministrazione delle finanze; infine i due consiglieri Rosati Fabio e Filippo Gaio. In attesa del ripescaggio in Prima categoria, il Cda neo-eletto si sta già muovendo tramite il suo ds Gagliardi per costruire una squadra che possa puntare in alto anche l’anno prossimo.

Queste le parole di Carlo Poli sul futuro: «Vogliamo una prima squadra che punti a grandi traguardi, inoltre speriamo di incrementare quel grande gruppo che forma il settore giovanile».

Samuele Melloni

©RIPRODUZIONE RISERVATA.

TrovaRistorante

a Ferrara Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro