Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

La Laghese vuole il riscatto contro la Comacchiese

ferraraSeconda giornata di Coppa Emilia di Prima Categoria. La Centese, che viene dal pirotecnico pareggio con il quotato Crevalcore, va a Massa Finalese per giocarsela con la Massese. Funo e Gallo...

ferrara

Seconda giornata di Coppa Emilia di Prima Categoria. La Centese, che viene dal pirotecnico pareggio con il quotato Crevalcore, va a Massa Finalese per giocarsela con la Massese. Funo e Gallo (senza lo squalificato Grazzi) sono entrambe al palo, dopo la sconfitta nel primo turno. Questa gara potrebbe essere importante per restare nella competizione ma non si potrà sbagliare, visto che le altre due del girone, Molinella e Consandolo sono squadre che inseguono il turno successivo.

Scontr ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

ferrara

Seconda giornata di Coppa Emilia di Prima Categoria. La Centese, che viene dal pirotecnico pareggio con il quotato Crevalcore, va a Massa Finalese per giocarsela con la Massese. Funo e Gallo (senza lo squalificato Grazzi) sono entrambe al palo, dopo la sconfitta nel primo turno. Questa gara potrebbe essere importante per restare nella competizione ma non si potrà sbagliare, visto che le altre due del girone, Molinella e Consandolo sono squadre che inseguono il turno successivo.

Scontro tra formazioni vittoriose nel primo turno anche a Porto Garibaldi (vincente sulla notevole Comacchiese), con il Magnavacca (out Niang per squalifica) che riceve l'Ostellatese (che nel primo turno ha regolato la quotata Laghese). Le due deluse (Laghese e Comacchiese) della prima giornata si confrontano, con tanti ex in campo, a Lagosanto. Il Mesola (a 3 punti) riceve una Codigorese che ha sprecato ma ha anche dimostrato buone potenzialità, contro un Pontelagoscuro che riceverà un Berra ancora in crescita. —