Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Floccari sta recuperando Felipe e Schiattarella hanno lavorato a parte

ferraraSettimana di lavoro particolare per la Spal, vista la sosta di campionato per gli impegni delle Nazionali. E allora mister Semplici e lo staff tecnico hanno deciso di “regalare” qualche...

ferrara

Settimana di lavoro particolare per la Spal, vista la sosta di campionato per gli impegni delle Nazionali. E allora mister Semplici e lo staff tecnico hanno deciso di “regalare” qualche allenamento a porte aperte per i tifosi biancazzurri. Così le sedute di ieri pomeriggio e quella odierna (a partire dalle 16.30) sono a cancelli aperti.

Nel menù di ieri esercitazioni di natura atletica, tanto lavoro sulla forza e con il pallone. La squadra nella prima fase della seduta è stata suddivis ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

ferrara

Settimana di lavoro particolare per la Spal, vista la sosta di campionato per gli impegni delle Nazionali. E allora mister Semplici e lo staff tecnico hanno deciso di “regalare” qualche allenamento a porte aperte per i tifosi biancazzurri. Così le sedute di ieri pomeriggio e quella odierna (a partire dalle 16.30) sono a cancelli aperti.

Nel menù di ieri esercitazioni di natura atletica, tanto lavoro sulla forza e con il pallone. La squadra nella prima fase della seduta è stata suddivisa in gruppi. Cinque gli assenti impegnati con le rispettive rappresentative Nazionali: Lazzari, Gomis, Kurtic, Djourou e Fares. Presente, invece, e quindi sulla via del rientro anche Sergio Floccari che ha svolto alcune esercitazioni assieme ai compagni di squadra pure con la palla. Bonifazi sempre a parte. Non presenti con i compagni nelle esercitazioni sul possesso Felipe (affaticamento al gemello del polpaccio destro) e Schiattarella (affaticamento ai flessori della coscia destra) che sono usciti anzitempo nella sfida giocata allo stadio Grande Olimpico di Torino.

Complice l’annuncio dell’ultimo momento e il grande caldo non c’è stato il pubblico delle grandi occasioni. Mentre il sole di fine estate batteva cocente sul centro di via Copparo, tra un esercizio e l’altro, c’è stato il tempo di vedere il presidente Mattioli parlare a lungo a bordo campo con mister Semplici. E persino Everton Luiz sorridere di fronte a un paio di bambini che lo osservavano svolgere gli esercizi dalla rete di recinzione.

La sosta consente lo svolgimento di un lavoro diverso con il preparatore atletico Yuri Fabbrizzi, spesso chiamato a catechizzare i giocatori. La settimana di lavoro della formazione spallina si concluderà poi domani mattina quando alle 10.30 al centro sportivo GB Fabbri di via Copparo si svolgerà la gara amichevole tra la prima squadra e la Primavera. Poi dalla prossima settimana testa e corpo all’Atalanta per preparare il difficile e atteso posticipo di lunedì 17 settembre. —

Andrea Tebaldi

BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI