Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

La Centese insegue la vittoria qualificazione Equilibrio tra Molinella e il Consandolo

Il Magnavacca in una posizione di forza ma se perde contro la Laghese può rischiare una clamorosa eliminazione Al Mesola basta un pareggio

ferrara

Oggi pomeriggio (ore 16.30) si gioca la terza e decisiva partita del primo turno di Coppa Italia di Prima. Nessuno dei gironcini in cui sono suddivise le formazioni ferraresi è già deciso, anche se alcune situazioni sono più incerte della altre. La Centese, a quattro punti, riceve un Galeazza a punteggio pieno. Per passare il turno, i biancazzurri di Vinci devono imporsi. Non sarà facile, ma Ganzaroli è in grande spolvero. Grande equilibrio tra Consandolo e Molinella a 4 punti. Il Con ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

ferrara

Oggi pomeriggio (ore 16.30) si gioca la terza e decisiva partita del primo turno di Coppa Italia di Prima. Nessuno dei gironcini in cui sono suddivise le formazioni ferraresi è già deciso, anche se alcune situazioni sono più incerte della altre. La Centese, a quattro punti, riceve un Galeazza a punteggio pieno. Per passare il turno, i biancazzurri di Vinci devono imporsi. Non sarà facile, ma Ganzaroli è in grande spolvero. Grande equilibrio tra Consandolo e Molinella a 4 punti. Il Consandolo riceve il Gallo a zero punti (ma la squadra vale di più) ed il Molinella va a Funo (che ha tre punti e vincendo, con il Consandolo fermato, potrebbe anche passare il turno).Tra le due rossoblù a 4 punti scontro diretto pari, differenza reti parie un maggior numero di reti segnate per il Molinella. Il pareggio al Consandolo può non bastare. Magnavacca-Laghese sarebbe gustoso a prescindere. Con un pari avanza il Magnavacca, ma se vince la Laghese e la imita l' Ostellatetese si arriva a tre con situazioni di classifica al momento indecifrabili. Il Magnavacca ha comunque buoni numeri in caso di arrivi a due. Al Mesola basta un pari per qualificarsi, ed i castellani giocano in casa contro un avversario abbordabile come il Pontelagoscuro. Anzi, grazie alla larga vittoria nella prima partita, potrebbe persino bastare una sconfitta di misura.



Girone 21 - Classifica: Galeazza 6; Centese 4; Crevalcore 1; Massese 0. Domenica: Centese-Galeazza; Crevalcore-Massese

Girone 22 - Classifica: Consandolo 4, Molinella 4; Funo 3; Gallo 0. Domenica: Consandolo-Gallo; Funo-Molinella

Girone 23 - Classifica: Pol. Magnavacca 6; Ostellatese 3; Laghese 3; Comacchiese 0. Domenica: Ostellatese-Comacchiese; Magnavacca-Laghese

Girone 24 - Classifica: Mesola 6; Berra 3, Codigorese 1; Pontelagoscuro 1. Domenica: Berra-Codigorese; Mesola-Pontelagoscuro —

BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI