Quotidiani locali

il nuovo romanzo

Linda Bertasi si dà al genere fantasy e piace

Linda Bertasi torna con un nuovo romanzo e questa volta la scrittrice ferrarese si misura con il fantasy. “L’erede di Tahira” affonda le sue radici nell’Antico Egitto. «È una storia che affronta vari...

Linda Bertasi torna con un nuovo romanzo e questa volta la scrittrice ferrarese si misura con il fantasy. “L’erede di Tahira” affonda le sue radici nell’Antico Egitto.

«È una storia che affronta vari temi, quali la cristalloterapia, la numerologia e simbologia animale, la reincarnazione, leggende egizie, in qualche modo tocco anche la profezia legata ai Maya. Parlo - spiega la Bertasi - di streghe, di libri delle Ombre, ci sono viaggi nel tempo e viaggi nel mondo toccando il Brasile, l’Inghilterra, la Muntenia in Romania, il Venezuela, le Maldive, le Mauritius e Città del Capo. È una corsa all'ultimo respiro. Sono felice - conclude la scrittrice - perché nelle prime recensioni lo hanno giudicato “quel fantasy che non ti aspetti, evocativo”. Tratto molto della dimensione onirica».

L’opera, self publishing acquistabile sia in versione cartacea sia digitale, contiene la prefazione di Monique Scisci, autrice Rizzoli, e in questi giorni ha fatto capolino nella top ten delle novità più interessanti nel genere fantasy.

Il romanzo muove da Viserbella, località balneare riminese, nel 1561. Una donna, accusata di praticare la stregoneria, sta per essere condotta sul rogo. Prima di morire consegna alla figlia un prezioso diario e il suo ciondolo a forma di stella a sette punte. Viserbella 2013: Arianna è in vacanza e, passeggiando sulla spiaggia, trova un misterioso volume incustodito... (s.g.)

TrovaRistorante

a Ferrara Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PROMOZIONI PER GLI AUTORI, NOVITA' ESTATE 2017

Stampare un libro, ecco come risparmiare