Quotidiani locali

IL LIBRO

Le fate del Travancore, la prima fatica di Nicola Tenani

È uscito il libro Le fate del Travancore di Nicola Tenani. Nasce a Ferrara nel 1968, si trasferisce a Bologna nel 2006 e nel corso degli anni approfondisce il suo amore per l'India assieme alla...

È uscito il libro Le fate del Travancore di Nicola Tenani. Nasce a Ferrara nel 1968, si trasferisce a Bologna nel 2006 e nel corso degli anni approfondisce il suo amore per l'India assieme alla moglie con la quale, nel 2014, decide di trasferirsi per un lungo periodo in Kerala in qualità di volontario internazionale presso un'Associazione non governativa keralita di supporto alle difficoltà dell'infanzia, delle donne e di diversi progetti legati allo stato di indigenza delle caste svantaggiate nel sud del Kerala.

Unendo la sua passione per la scrittura, da anni è direttore di un sito musicale, della fotografia, della spiritualità e della cultura indiana in genere, keralita nello specifico, con le 'Fate Del Travancore' esordisce nella narrativa legata al viaggio e alla spiritualità del sub-continente.

Il Travancore è una regione situata nell'India precedente l'indipendenza del 1947, un regno a cavallo tra gli attuali confini meridionali dello stato del Kerala (allora suddiviso in tre regioni, Travancore, Kochi, Malabar) e parte del confinante Tamil Nadu. Oggi i confini sono definiti in modalità diverse ma il Travancore esiste nella sua cultura, cibi, usanze, aspetti naturalistici, templi, luoghi, storie di uomini e donne forgiate nei millenni al senso dell'armonia interreligiosa e alla convivenza tra caste e etnie variegate.

Chi sono le fate del Travancore? Sono le donne di questo angolo di tropico indiano: all'interno del romanzo viaggerete in quelle terre attraverso spaccati delle loro vite, delusioni, sofferenze, sogni, disillusioni e successi.

TrovaRistorante

a Ferrara Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PROMOZIONI PER GLI AUTORI, NOVITA' ESTATE 2017

Stampare un libro, ecco come risparmiare