Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Di scena 15 volte all’Ariston con cinque podi

Forse ha ragione il suo “primo fan” Azzolini quando dice che «Milva di premi ne ha presi già tanti e forse questo è quello che meno si aspetta, perché ha sempre preferito la musica di qualità a...

Forse ha ragione il suo “primo fan” Azzolini quando dice che «Milva di premi ne ha presi già tanti e forse questo è quello che meno si aspetta, perché ha sempre preferito la musica di qualità a quella popolare». Ma è certo che un riconoscimento Maria Ilva Biolcati sul palco dell’Ariston lo meritava a prescindere, non fosse altro per il fatto che detiene (in coabitazione con Tutu Cutugno, Peppino Di Capri e Al Bano) il record di partecipazioni al Festival, 15. Un amore confermato dalle nove p ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

Forse ha ragione il suo “primo fan” Azzolini quando dice che «Milva di premi ne ha presi già tanti e forse questo è quello che meno si aspetta, perché ha sempre preferito la musica di qualità a quella popolare». Ma è certo che un riconoscimento Maria Ilva Biolcati sul palco dell’Ariston lo meritava a prescindere, non fosse altro per il fatto che detiene (in coabitazione con Tutu Cutugno, Peppino Di Capri e Al Bano) il record di partecipazioni al Festival, 15. Un amore confermato dalle nove presenze consecutive negli anni Sessanta, tutte da protagonista, come confermano i due secondi ed i tre terzi posti. Sul podio ancora nel 1974, mentre l’ultima partecipazione è stata nel 2007.

Ecco le canzoni che ha portato al Festival e i piazzamenti ottenuti: 1961 - Il mare nel cassetto (in coppia con Gino Latilla, 3º posto); 1962 - Tango italiano (in coppia con Sergio Bruni, 2º posto) e Stanotte al luna park (in coppia con Miriam Del Mare, 5º posto; 1963 - Ricorda (in coppia con Luciano Tajoli, 5º posto) e Non sapevo (in coppia con Gianni Lacommare, 10º posto; 1964 - L’ultimo tram (in coppia con Frida Boccara, non finalista); 1965 - Vieni con noi (in coppia con Bernd Spier, 2º posto a pari merito con gli altri partecipanti); 1966 - Nessuno di voi (in coppia con Richard Antony, 9º posto); 1967 - Uno come noi (in coppia con Los Bravos, non finalista); 1968 - Canzone (in coppia con Adriano Celentano, 3º posto); 1969 - Un sorriso (in coppia con Don Backy, 3º posto); 1972 - Mediterraneo (12º posto); 1973 Da troppo tempo (3º posto); 1974 - Monica delle bambole (4º posto a pari merito con gli altri partecipanti); 1990 - Sono felice (4º posto a pari merito con gli altri partecipanti); 1993 - Uomini addosso (non finalista); 2007 - The show must go on (finalista).

A proposito di riconoscimenti, Milva è stata nominata Cavaliere della Legion d'onore della Repubblica Francese (Parigi, 2009), Commendatore dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana (Roma, 2007), oltre alla Croce al Merito di I classe dell’Ordine al Merito della Repubblica Federale di Germania (Berlino, 2006).