Quotidiani locali

Una serata on the road al Boldini con il docufilm “Visages, villages”

Oggi alle 21.00 (con una replica il 28 marzo) arriva al Boldini (via Previati 18, Ferrara) l’atteso “Visages, villages” di JR e Agnès Varda, in versione originale sottotitolata in italiano. Un...

Oggi alle 21.00 (con una replica il 28 marzo) arriva al Boldini (via Previati 18, Ferrara) l’atteso “Visages, villages” di JR e Agnès Varda, in versione originale sottotitolata in italiano. Un documentario on the road sulle diverse forme del guardare: un film che racconta un incontro magico, quello tra Agnès Varda e JR, l’artista francese che utilizza la tecnica del collage fotografico. 89 anni lei (90 il 30 maggio), 35 lui. Un abisso anagrafico, ma una spinta comune: la passione per le immagini in generale, e soprattutto sui dispositivi, per mostrarle, condividerle, esporle. La pellicola è stata parzialmente finanziata grazie a una campagna di crowdfunding, che ha seguito il progetto nel suo esordio consentendo di fare il primo viaggio, con 420 contributori e una cifra raccolta di 50mila euro. Il film, che ha ricevuto il National Society of Film Critics Award e il New York Film Critics Circle Award come miglior film non-fiction e L’Oeil D’Or al Festival di Cannes per il miglior documentario, oltre ad aver sfiorato l’Oscar, è distribuito dalla Cineteca di Bologna, da tempo impegnata con il suo laboratorio “L’Immagine Ritrovata” nel restauro dei film di Agnès Varda, a partire proprio dal suo esordio, nel 1955, “La Pointe courte”. Info e biglietti: 0532.247050.

TrovaRistorante

a Ferrara Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro