Quotidiani locali

Filtri

I’m not your negro

Facci sapere se andrai
Il film si basa sulle parole di James Baldwin, trenta pagine che l’intellettuale attivista afroamericano (che ha vissuto a lungo a Parigi) avrebbe voluto trasformare nel libro Remember the house sulla vita di tre suoi amici assassinati: Medgar Evers, Malcolm X e Martin Luther King (ma l’opera del 1987 rimase incompiuta). Peck, regista haitiano, ha ottenuto le note del manoscritto e realizzato un film che è un condensato della lotta per i diritti civili degli afroamericani. Le parole di Baldwin sono lette da Samuel L. Jackson, accompagnate da vere interviste tv dell’attivista. E da una carrellata di immagini di repertorio sulle lotte dei neri e sull’anima razzista degli Stati Uniti: le marce per i diritti, l’odio sui volti dei bianchi, la segregazione, il sangue di allora e quello di oggi. V.o. sottotitolato in italiano.
Informazione da: Arciferrara

Commenti degli utenti

Giorni e orari

Come arrivare

Via Gaetano Previati, 18 - Ferrara