Premio Estense, i quattro finalisti

La quaterna scelta dalla giuria tecnica nella sede di Unindustria
GUARDA IL VIDEO/1
GUARDA IL VIDEO/2

Definito il “poker” di libri finalisti del Premio Estense. Si tratta di Wurdekammer di Giuseppe Marcenaro (Aragno), “#I libri sono pericolosi. Perciò li bruciano” di Pierluigi Battista (Rizzoli); “Il paese del male. 152 giorni in ostaggio in Siria” di Domenico Quirico e Pierre Piccinin Da Prata (Neri Pozza) e “La lunga notte dell’euro. Chi comanda davvero in Europa” di Alessandro Barbera e Stefano Feltri. I quattro finalisti sono stati scelti oggi dalla giuria tecnica riuscita nella sede di Unindustria.