«Non possiamo più rischiare» L’allarme amianto è ancora alto

Nel Ferrarese sono una sessantina gli immobili individuati che andrebbero bonificati Mucchi (Aeac): il campo sportivo di Maiero è il caso più clamoroso ma nessuno fa niente