S. Anna, direttori premiati con 20mila euro a testa

Obiettivi raggiunti per la Regione, l’azienda ospedaliera adotta la delibera Il compenso più alto riconosciuto a Rinaldi, seguono a ruota Gardini e Cavallo