Condannati per la truffa dello specchietto su un pensionato ferrarese

Pausa al processo

I due imputati, omonimi, il verdetto pronunciato con la data di nascita: il fatto a Occhiobello alcuni anni fa, simularono incidente con la macchina del 70enne di Mesola che consegnò 100 euro, prima, e poi doveva darne altri 200.