Covid, tre decessi e 154 nuovi positivi

I dati sul contagio nel Ferrarese indicano 4 nuovi ricoveri, uno in terpaia intensiva e 204 le persone clinicamente guarite. La campagna vaccinale tocca quasi quota 100mila

FERRARA - Non si ferma, non si deve fermare la campagna vaccinale e anche nella giornata di giovedì scorso come analizza il bollettino quotidiano sono stati 2.400 le vaccinazioni eseguite (1.967 prime dosi e 433 seconde) per un totale ormai che sfiora le 100mila vaccinazioni: una macchina che si sta potenziando sempre più e che ieri ha avuto anche la spinta della visita delle commissario straordinario Francesco Paolo Figliuolo, all’hub vaccinale di Ferrara, insieme accompagnato dal presidente Regione, Stefano Bonaccini, e dal sindaco Alan Fabbri.


Sul fronte del contagio, si registrano tre nuovi decessi: un anziano di 75 anni di Portomaggiore, un 83enne di Portomaggiore e una donna di 90 anni di Ferrara.


Mentre per quanto riguarda i nuovi positivi sono stati 154, a fronte di 474 risultati negativi. Quattro, invece, per quanto riguarda le strutture ospedaliere, i ricoveri al Sant’Anna, di cui uno in Terapia intensiva. Sempre sul contagio, 266 le persone entrate in isolamento domiciliare, 8 quelle in sorveglianza telefonica, mentre 359 le persone uscite da isolamento.

E ancora,  8 i pazienti dimessi e guariti e ultima, ma non ultima,  la buona notizia, 204 le persone clinicamente  guarite.